Italia

Author Archive: admin

rss feed

rivista IDP
Gruppi d’interesse e lobbies: serve una regolamentazione

Gruppi d’interesse e lobbies: serve una regolamentazione

di Antonio Campati* Le cronache degli ultimi giorni hanno riportato in prima pagina una parola che, utilizzata nei modi più disparati, periodicamente riappare carica del suo alone di mistero e, spesso, di negatività: lobbying. Da anni, in Italia, l’attività svolta dalle lobby viene derubricata a tutto quell’insieme di attività, di interessi, di pressioni che hanno […]

Nasce la CELAC: la nuova organizzazione regionale made by Chavez

Nasce la CELAC: la nuova organizzazione regionale made by Chavez

di Emanuele Schibotto* Nelle scorse settimane mi ritrovavo per lavoro a Caracas, in Venezuela, ed ho potuto osservare lo svolgersi – il 2 e 3 dicembre – del summit multilaterale volto ad istituire una nuova organizzazione regionale fortemente promossa dal Presidente venezuelano Hugo Chavez: la Comunidad de Estados Latino Americanos y del Caribe (CELAC). Per […]

In memoriam dell'uomo del Castello: Vaclav Havel (1936-2011)

In memoriam dell’uomo del Castello: Vaclav Havel (1936-2011)

di Marino Freschi* Dicembre terribile per la letteratura con la morte di Christa Wolf e ieri di Vaclav Havel, una personalità grandiosa: dissidente e poi presidente del suo altrettanto grandioso paese, la Cecoslovacchia. Havel proveniva per sfortuna sua da una agiata famiglia della borghesia colta. Il padre era proprietario dell’edificio dove ancora oggi c’è lo […]

Alla ricerca di una nuova legge elettorale, tra "inciuci" e spettro del referendum

Alla ricerca di una nuova legge elettorale, tra “inciuci” e spettro del referendum

di Sofia Ventura* La legge elettorale torna nuovamente nell’agenda politica e a ciò non è certo estranea l’iniziativa referendaria che si propone di ripristinare il sistema vigente prima del 2005, un maggioritario corretto. Per l’inizio del prossimo anno è attesa la sentenza della Corte Costituzionale che dovrà decidere della legittimità dei quesiti e i partiti […]

L'ultima battaglia del Cavaliere

L’ultima battaglia del Cavaliere

di Mauro Calise* Sembrerebbe calato il sipario sulla lunga era berlusconiana. Il condizionale è d’obbligo, viste le straordinarie capacità caratteriali – e finanziarie – del Cavaliere. E visto anche che – come ormai tutti riconoscono, auspice la lectio magistralis del Molleggiato – la più vitale risorsa dell’ex-premier restano gli elettori italiani. Che lui si è […]

L'idraulico non verrà. Il ristagno italiano nella lettura di Michele Salvati

L’idraulico non verrà. Il ristagno italiano nella lettura di Michele Salvati

di Damiano Palano* «L’idraulico / non verrà. L’impercettibile / passo da scroscio a filo, /a scroscio eluderà / senza fine / la tua mano millimetrata» (Fruttero & Lucentini, L’idraulico non verrà, in L’idraulico non verrà, Mario Spagnol, Milano, 1971; II ed. il melangolo, Genova, 1993, p. 9). Il vecchio epigramma di Fruttero e Lucentini non […]

Dopo Berlusconi: un bilancio politico-storiografico della Seconda Repubblica

Dopo Berlusconi: un bilancio politico-storiografico della Seconda Repubblica

di Giuseppe Balistreri* La fine del governo Berlusconi evidenzia innanzitutto, con un anno di ritardo, lo sgretolamento della coalizione con cui Berlusconi era riuscito ad ottenere, a più riprese nell’arco di quasi vent’anni, la maggioranza politica nel paese. La coalizione si reggeva su tre gambe: il neonato partito Forza Italia, la Lega e Alleanza Nazionale. […]

Chi controlla le risorse nell'era del disordine globale?

Chi controlla le risorse nell’era del disordine globale?

di Federico Romanelli Montarsolo La competizione tra Stati, che un tempo si giocava sulla conquista di nuovi territori, si è spostata nell’attrarre ricchezza per garantirsi il controllo delle commodities. Anche per questo il mondo post-moderno e post-globale sembra dominato dal disordine. I conflitti tra Stati, che in passato servivano a determinare maggiore ordine ed equilibrio, […]

Dai Grandi spazi alla decolonizzazione, la geopolitica del Novecento secondo Losano

Dai Grandi spazi alla decolonizzazione, la geopolitica del Novecento secondo Losano

di Emidio Diodato “Nel 1946 un quarantatreenne inglese, Eric Blair, affittò una casa ai confini del mondo. Era la casa nella quale pensava di morire. Si trovava sulla punta settentrionale dell’isola scozzese di Jura, alla fine di un sentiero sterrato, impossibile da raggiungere in automobile, priva di telefono e di energia elettrica. Il negozio più […]

Il governo Monti e l'Italia delle corporazioni

Il governo Monti e l’Italia delle corporazioni

di Alessandro Campi Si può ambire a salvare l’Italia senza cambiarne in modo radicale la mentalità e la struttura sociale? La domanda sorge spontanea guardando al modo, aggrovigliato e defatigante, con cui sta procedendo all’interno della Commissione Bilancio e Finanze della Camera la discussione sulla manovra finanziaria presentata dal governo. Una manovra tanto dolorosa quanto […]

Lotta e governo: l'eterna altalena della Lega

Lotta e governo: l’eterna altalena della Lega

di Diletta Paoletti Partito di lotta, partito di governo e ancora partito di lotta: ecco, in breve, l’ondivago percorso politico della Lega Nord che in queste ore si dichiara, orgogliosa, partito di opposizione, quasi a tirare un sospiro di sollievo dopo che – negli ultimi mesi – non poco malcontento era stato espresso dalla base, […]

Tra spread e cultura, la vera distanza che ci separa dalla Germania

Tra spread e cultura, la vera distanza che ci separa dalla Germania

di Stefano De Luca Ci siamo oramai abituati a misurare la distanza che ci separa dalla Germania attraverso i punti dello spread. E’ un bollettino quasi quotidiano, che viene seguito con una certa ansia non solo dagli addetti ai lavori, ma dalla maggior parte degli Italiani. In quel numero secco a tre cifre – più […]