Italia

Category: Cultura/culture

rivista IDP
Ci salverà il diritto. Principi di solidarietà per una civiltà nuova

Ci salverà il diritto. Principi di solidarietà per una civiltà nuova

di Antonio Capitano e Marianna Scibetta Gli incipit recenti di molti articoli o scritti cominciano più o meno così: nell’attuale contesto di crisi; in questo momento difficile; nella complessa situazione. L’elenco potrebbe continuare, ma ciò che accumuna le diverse analisi è la condizione critica in cui versa il “malato” Paese. Un malato di molteplici patologie […]

La necessità di un patto per la sostenibilità culturale

La necessità di un patto per la sostenibilità culturale

di Monica Amari Declino. Questa è la parola che sempre più spesso viene utilizzata dai mass media e dalla gente comune per descrivere il momento che il nostro Paese sta vivendo. E, invece, per raccontare quanto sta succedendo bisognerebbe utilizzare il termine transizione. In qualunque ambito possa essere utilizzata – dalla fisica alla genetica, dalla […]

L’Europa miserabile: Hugo e la miseria simbolica

L’Europa miserabile: Hugo e la miseria simbolica

di Roberto Valle Nel libro-intervista I prossimi titani (1997) l’ormai centenario Ernst Jünger esortava a leggere I miserabili (1862) di Victor Hugo, perché in questo romanzo ottocentesco si trovano “molti pensieri moderni, attuali”. Il 150° anniversario della pubblicazione de I miserabili coincide con le elezioni presidenziali in Francia e Victor Hugo è l’ideologo principe della […]

Tunisia, il cammino verso la libertà. Intervista con Ilaria Guidantoni

Tunisia, il cammino verso la libertà. Intervista con Ilaria Guidantoni

a cura di Matteo Chiavarone “Tunisi, taxi di sola andata” (NoReply, 2012) di Ilaria Guidantoni è un “docufilm” – definizione che ritroviamo sulla copertina del volume – ma soprattutto un “viaggio” all’interno della capitale tunisina, nella ricerca di osservare da vicino, e di comprendere, quei processi che hanno condotto alla Primavera araba. Un testo che […]

Se una mattina di aprile, un professore… La silenziosa uscita di scena di Federico Caffè

Se una mattina di aprile, un professore… La silenziosa uscita di scena di Federico Caffè

di Antonio Capitano Leggere di Federico Caffè è sempre una grande emozione. In queste recenti festività, approfittando della calma, ho piacevolmente meditato su alcuni profondi scritti di Bruno Amoroso e Daniele Archibugi, amici e allievi del maestro. Sono scritti che letti a pochi giorni da quel fatidico 15 aprile assumono ancora un significato più intimo […]

La prima riforma: ridurre i soldi ai partiti

La prima riforma: ridurre i soldi ai partiti

di Alessandro Campi I partiti – dicono i sondaggi – sono al minimo storico dal punto di vista del consenso e della credibilità. Gli italiani in maggioranza non li ritengono affidabili. Peggio, li considerano responsabili (tutti, senza esclusioni) della grave situazione, economica ed istituzionale, in cui versa il Paese. Più in generale, i cittadini non […]

Tecnica e politica, corpo e spirito. Il divide et impera delle dicotomie assurde

Tecnica e politica, corpo e spirito. Il divide et impera delle dicotomie assurde

di Raul Gabriel In una società in cui tutto viene messo in dubbio in maniera pervasiva, relativizzato, liofilizzato e ridistribuito in dosi consumer-friendly, mi stupisce il modo ostinato in cui alcuni concetti siano ritenuti inattaccabili, quasi principi assiomatici di verità rivelata. Uno di questi è senza dubbio la (presunta) antitesi tra tecnica e politica, particolarmente […]

Difendere l'umano diritto. Un ricordo di Antonio Cassese

Difendere l’umano diritto. Un ricordo di Antonio Cassese

di Antonio Capitano Ci sono personalità che hanno lasciato il segno e creato, con la loro scomparsa, un vuoto incolmabile. In questi tempi di smarrimento, di decandenza dei principali valori c’è un ritorno al passato più buio ogni volta che vengono negati e violati i principali diritti umani e non. E questo purtroppo sta avvenendo spesso. […]

Le riforme per uscire dalla crisi della politica

Le riforme per uscire dalla crisi della politica

di Daniele Bronzuoli Una fortunata circostanza ha voluto che in data 5 marzo, giorno previsto per lo svolgimento della Tavola Rotonda organizzata dall’Associazione A.N.D.E. sui temi della riforma elettorale ed istituzionale, i principali quotidiani nazionali diffondessero la notizia di un accordo raggiunto dalle maggiori forze parlamentari sui progetti di rinnovamento dello Stato e modifica del […]

I diritti dei forti

I diritti dei forti

di Fabio Massimo Nicosia Gli avversari istituzionali di quello che loro chiamano il neo-liberismo, i Vendola, i Ferrero, i Sansonetti, dicono che la loro avversità al mercato deriva dal fatto che in esso verrebbero premiati i più forti. Questa affermazione merita una disamina critica. Anzitutto, quello che loro chiamano neo-liberismo non ha nulla a che […]

Stranieri in patria. Considerazioni sulla diaspora della lingua italiana

Stranieri in patria. Considerazioni sulla diaspora della lingua italiana

di Luca Falciola Il piano pluriennale di liquidazione della lingua italiana nell’università italiana sta marciando a pieno ritmo e, di questo passo, nel giro di qualche anno, avremo finalmente estirpato dai nostri atenei l’antica e ostinata favella, già dello sconcio Boccaccio e del tristissimo Leopardi. Parlata obsoleta e ostacolo al ‘parlar chiaro’, essa sarà finalmente […]

Il fallimento dello Stato come ipotesi di ricostruzione sociale

Il fallimento dello Stato come ipotesi di ricostruzione sociale

di Domenico Letizia L’Italia, come entità statale, è oggetto di analisi mondiale per l’eventuale fallimento del Paese che porterebbe a ripensare radicalmente il contesto europeo, l’Euro e il concetto di Stato in sé. Per i più catastrofisti, l’Italia potrebbe fallire perché non convince i mercati che la sua economia è sicura. Il fondo europeo di […]