Italia

Category: Cultura/culture

rivista IDP
Liberalismo, aristocrazia: binomio antico o futuro? /2

Liberalismo, aristocrazia: binomio antico o futuro? /2

di Danilo Breschi Come ebbe a scrivere José Ortega Y Gasset, in una mirabile pagina del suo libro più noto, il liberalismo «è il principio di diritto secondo il quale il potere pubblico, sebbene sia onnipotente, deve limitarsi e fare in modo, sia pur a proprie spese, che nello Stato da lui diretto possano vivere […]

Liberalismo e aristocrazia: binomio antico o futuro? /1

Liberalismo e aristocrazia: binomio antico o futuro? /1

di Danilo Breschi “Il liberalismo – è necessario oggi ricordarlo – è la generosità suprema: è il diritto che la maggioranza concede alle minoranze ed è dunque il più nobile appello che sia mai risuonato nel mondo”. Così José Ortega y Gasset nel 1930, nel suo celebre scritto La ribellione delle masse. Se qualcosa di […]

Maria Mercede Ligozzi (1963-2014)

Maria Mercede Ligozzi (1963-2014)

Nella Roma artistica, nella Roma dei musei e delle mostre, tutti conoscevano Maria Mercede Ligozzi, per molti anni capo ufficio stampa della Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea (Gnam), ma anche antropologa, sociologica e infaticabile organizzatrice culturale. Maria Mercede, nata a Roma nel 1963, è scomparsa venerdì 9 maggio dopo aver lottato, per un anno […]

La crociata di Renzi-Madia contro i burocrati: riusciranno i nostri eroi?

La crociata di Renzi-Madia contro i burocrati: riusciranno i nostri eroi?

di Montesquieu* Sono passati quasi quindici anni, appena quindici anni, da quando l’allora ministro della funzione pubblica Franco Bassanini veniva invitato dal ministro dell’interno francese Nicolas Sarkozy a mostrare ai concittadini di quest’ultimo le virtù della pubblica amministrazione italiana, considerata un modello da esportare addirittura nella strutturatissima Francia. Chi non lo ricorda, ovvero la quasi […]

Due santi, due papi, qualche dubbio...

Due santi, due papi, qualche dubbio…

di Alessandro Campi Nei momenti solenni che si ha la ventura di vivere, dinnanzi ai grandi appuntamenti nei quali ci si trova più o meno fortunosamente coinvolti, gli interrogativi e i pensieri che vengono alla mente quasi mai sono all’altezza di ciò che si ha dinnanzi. Più che profondi ci si scopre banali o forse […]

Ernesto Laclau e i misteri del ‘politico’. Ricordando l’intellettuale argentino teorico del populismo

Ernesto Laclau e i misteri del ‘politico’. Ricordando l’intellettuale argentino teorico del populismo

di Damiano Palano L’improvvisa scomparsa di Ernesto Laclau, avvenuta il 13 aprile scorso a causa di un attacco cardiaco, priva la teoria politica contemporanea di uno dei suoi più originali protagonisti. Anche se in Italia la riflessione di Laclau ha iniziato solo da pochi anni a essere conosciuta e discussa, le sollecitazioni che lo studioso […]

La morte di Gentile (settanta anni dopo)

La morte di Gentile (settanta anni dopo)

di Alessandro Campi Sono trascorsi settant’anni dall’uccisione di Giovanni Gentile. Ma non sono bastati a fare piena luce su quest’episodio, il più eclatante della guerra intestina che divise gli italiani dopo la caduta del regime mussoliniano. Come altri delitti politici eccellenti del Novecento italiano, da Giacomo Matteotti ad Aldo Moro, esso suscita ancora interrogativi. Sul […]

La politica in una società senza Stato

La politica in una società senza Stato

di Fabio Massimo Nicosia  È un luogo comune della pubblicistica libertarian e anarco-capitalista che, in una società senza Stato, l’affidamento di tutte le funzioni al mercato farebbe venir meno la dimensione politica. Più specificamente, quella pubblicistica contrappone i “mezzi economici” ai “mezzi politici”, intendendo, con quest’ultima espressione, l’esercizio della coercizione, contrapposta all’affidamento al consenso, che […]

Domenico Mennitti e il sogno (infranto) di una destra innovativa e senza complessi

Domenico Mennitti e il sogno (infranto) di una destra innovativa e senza complessi

di Alessandro Campi Domenico Mennitti, scomparso all’alba del 6 aprile a Brindisi dopo una lunga malattia, era un galantuomo, un politico onesto e capace, un infaticabile organizzatore culturale. Nonché una delle poche teste pensanti della destra italiana (postfascista e berlusconiana) degli ultimi trent’anni. Originario di Termoli, dove era nato nel 1939, aveva cominciato la sua attività politica […]

Quando la comunicazione diventa sostanza fondante dell’azione politica

Quando la comunicazione diventa sostanza fondante dell’azione politica

di Chiara Moroni Viviamo in uno spazio pubblico ipercomunicativo entro cui si muovono anche la politica e l’azione di governo. In questo spazio il potere performativo delle parole e la capacità degli scambi comuni-cativi di costruire la percezione del mondo, divengono strumenti e risorse potenti, molto più struttu-rabili e condizionabili di quanto non lo sia […]

Dall'Italia alla Corea, la fama senza confini di Machiavelli

Dall’Italia alla Corea, la fama senza confini di Machiavelli

di Giuliano Gioberti L’Italia e la Corea intrattengono relazioni diplomatiche esattamente da 130 anni. Per sancire quest’anniversario è stato messo in cantiere un vasto programma di iniziative ufficiali che culminerà, nell’ottobre del 2014, nella visita di Stato in Italia del presidente della Corea del Sud Park Geun-hye, preceduta a giugno da un Forum economico bilaterale […]

Ancora sull’antipolitica: la democrazia una e bina

Ancora sull’antipolitica: la democrazia una e bina

di Danilo Breschi Lunedì scorso, a margine del vertice del G7 a L’Aja, Matteo Renzi ha così commentato l’esito del voto al primo turno delle elezioni amministrative in Francia, che hanno visto un successo del Front National di Marine Le Pen: “L’Ue deve prendere atto di un diffuso senso di contestazione e antipolitica” e quindi […]