Italia

Category: Letture e recensioni

rivista IDP
Andreatta, intellettualmente, politicamente e moralmente mai banale

Andreatta, intellettualmente, politicamente e moralmente mai banale

di Manlio Lilli “E’ difficile distinguere l’Andreatta economista dall’Andreatta politico. Non certo perché l’economista sia stato suddito delle esigenze di breve periodo della politica: al contrario la sua visione lucida, da tecnico, lo ha messo in grado, da politico, anche di sfidare l’impopolarità. Come ministro, come parlamentare, come intellettuale, ha immaginato, creato meccanismi istituzionali all’interno […]

Il bisogno e l'incapacità della rivoluzione nella Russia descritta da Prilepin

Il bisogno e l’incapacità della rivoluzione nella Russia descritta da Prilepin

di Renata Gravina Zachar Prilepin personaggio complesso della generazione «Bolotnaja» ha incarnato più ruoli. Come ex membro degli Omon, corpo speciale dell’esercito russo in Cecenia, come pugile ma anche come redattore e non da ultimo come antiputiniano nella prospettiva di seguace del partito nazionalbolscevico. La sua esperienza in Cecenia è raccontata attraverso Patologie, un romanzo […]

"Noi crediamo", l'Italia verde-speranza di Giorgia Meloni

“Noi crediamo”, l’Italia verde-speranza di Giorgia Meloni

di Leonardo Varasano Secondo l’ultimo rapporto del Censis, l’Italia è un Paese alla ricerca di una nuova identità, un Paese dal profilo incerto e carico di contraddizioni. Malgrado la comunione d’intenti – positiva e a tratti orgogliosa, più volte sollecitata dal Presidente della Repubblica Napolitano – dimostrata in occasione delle celebrazioni per il 150esimo anniversario […]

“Giornalisti di regime”. La stampa italiana tra fascismo e antifascismo (1922-1948)

“Giornalisti di regime”. La stampa italiana tra fascismo e antifascismo (1922-1948)

di Matteo Chiavarone Negli ultimi anni si è parlato molto di stampa di regime, a volte a ragione ma il più delle volte a torto, esasperando un concetto che già all’interno della sua collocazione storica è difficilmente traducibile in maniera univoca. Non è un caso che Pierlugi Allotti, giornalista e studioso apprezzato non solo in […]

Il senso comune delle suocere (e dei politologi). Sull'ultimo libro di Ilvo Diamanti

Il senso comune delle suocere (e dei politologi). Sull’ultimo libro di Ilvo Diamanti

di Damiano Palano* Quando Manzoni ricostruiva la caccia agli untori nella Milano sconvolta dalla peste, sapeva bene che non tutti gli abitanti del capoluogo meneghino erano davvero caduti in preda alla follia collettiva. «C’era pur qualcuno che non credeva agli untori, ma non poteva sostenere la sua opinione contro l’opinione volgare diffusa». In realtà, come […]

Sandro Pertini, narratore profetico (ma inascoltato) dell'Italia libera

Sandro Pertini, narratore profetico (ma inascoltato) dell’Italia libera

di Manlio Lilli Nell’Italia degli anni ’80, che registra il declino dei sindacati, la degenerazione della classe politica e l’aumento della spesa pubblica, ma anche la lotta dello Stato alla criminalità, gli episodi di grande rilievo si susseguono quasi senza sosta. I protagonisti della politica, quelli più grandi almeno, tentano di guidare il Paese, di […]

Le città italiane, società e territori da ricomporre

Le città italiane, società e territori da ricomporre

di Antonio Capitano Con Max Weber per la prima volta la città ed i fattori che compongono la realtà sociale urbana ricevono una sistemazione teorica attraverso la costruzione di una tipologia ideale delle città, basata sulla individuazione delle funzioni prevalenti. Punto di partenza della riflessione di Weber sull’argomento è la considerazione che la città costituisce […]

L’eterna «crisi» del regime rappresentativo

L’eterna «crisi» del regime rappresentativo

di Antonio Campati* Dopo quasi tre mesi dal giuramento del Governo presieduto da Mario Monti, le analisi sul rapporto Parlamento-cittadini, partiti-elettori, classe politica-opinione pubblica delineano i contorni di un nuovo (e, in parte, inedito) capitolo sulle più recenti trasformazioni del regime rappresentativo. Seppur con sfumature differenti, le diverse letture dello status quo convergono nell’individuare una […]

Una società senza Stato: alla radice della debolezza dell'Italia

Una società senza Stato: alla radice della debolezza dell’Italia

di Antonio G. Balistreri Uno stato di complessione debole, un edificio statale la cui costruzione si è rivelata traballante: è questo che è stato a vario modo ripetuto e che non poteva sfuggire ai diversi osservatori delle cose italiane. Ma quali sono le caratteristiche di questa debolezza? Quali le cause, quali i rimedi proposti o […]

“Socialisti e comunisti negli anni di Craxi”, una storia di sogni infranti

“Socialisti e comunisti negli anni di Craxi”, una storia di sogni infranti

di Manlio Lilli All’epilogo della seconda Repubblica, in una fase di incertezza sul futuro politico che preoccupa non meno della contingenza del presente in campo economico, l’analisi degli anni conclusivi della prima Repubblica è un’operazione che guarda dichiaratamente al passato senza dimenticare un coeup d’oeil all’Italia che verrà. Tanto più se il focus è posto […]

"La trappola e la nudità": il rapporto tra intellettuali e potere visto dagli scrittori

“La trappola e la nudità”: il rapporto tra intellettuali e potere visto dagli scrittori

di Matteo Chiavarone Tempo fa mi ritrovai a scrivere un articolo dal titolo Letteratura e identità nazionale cercando di abbozzare delle linee guida per una ricerca più approfondita sull’argomento. In questi giorni mi sono trovato tra le mani un volume, La trappola e la nudità (Perrone, 2012) di Walter Mauro ed Elena Clementelli, che mi […]

L'Italia moderna pensata da Giolitti

L’Italia moderna pensata da Giolitti

di Manlio Lilli “Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!” afferma Dante nel VI canto del Purgatorio, scagliandosi contro i mali del Paese dei suoi tempi. Dopo di lui in diverse occasioni l’Italia non sarà molto diversa da quella che descrive.  Ma sempre, quasi […]