Italia

Category: Letture e recensioni

rivista IDP
I sette anni di Napolitano. Come cambia il ruolo del Presidente della Repubblica

I sette anni di Napolitano. Come cambia il ruolo del Presidente della Repubblica

di Antonio Campati Nel 2005, concludendo la sua «autobiografia», Giorgio Napolitano confessava che non cessava affatto di sentirsi legato alla politica, nonostante considerasse grave e allarmante il suo impoverimento culturale. Però, sottolineava che «Per l’anziano, tuttavia, è bene non prendere alla lettera il pur sapiente precetto di Plutarco: “L’importante è fare attività politica, non averla […]

Il pendolo e il pozzo. L’uguaglianza tradita dal mercato nel nuovo saggio di Vittorio Emanuele Parsi

Il pendolo e il pozzo. L’uguaglianza tradita dal mercato nel nuovo saggio di Vittorio Emanuele Parsi

di Damiano Palano «Datemi i vostri stanchi, i vostri poveri, / le vostre masse infreddolite desiderose di respirare libere, / i miserabili rifiuti delle vostre coste brulicanti. / Mandatemi loro, i senza casa, gli scossi dalle tempeste a me, / e io solleverà la mia fiaccola accanto alla porta dorata». I versi di The New […]

Perché i radicali hanno bisogno degli anarchici (e viceversa)

Perché i radicali hanno bisogno degli anarchici (e viceversa)

di Fabio Massimo Nicosia Giampietro “Nico” Berti non è un ultimo arrivato nel mondo della cultura anarchica italiana, e non solo. Ha pubblicato fior di testi sul pensiero e sulla storia del movimento anarchico, l’ultimo dei quali (Libertà senza rivoluzione, Lacaita, 2012) segna una cesura col movimento stesso, sfidandolo sul piano di alcuni dogmi e […]

Le promesse non mantenute del 1861, secondo Vivarelli:  la mancata educazione italiana al realismo

Le promesse non mantenute del 1861, secondo Vivarelli: la mancata educazione italiana al realismo

di Danilo Breschi Circa trent’anni fa Norberto Bobbio ci aveva illuminato su quelle che erano, a suo avviso, le principali “promesse non mantenute” della democrazia. Non si occupava soltanto dell’Italia, anche se è indubbio che lo sguardo del filosofo torinese si concentrasse su molti nodi irrisolti del nostro sistema politico-costituzionale e sociale. In occasione del […]

A volte ritornano. La politica sconfitta dalle élites nella lettura di Rita Di Leo

A volte ritornano. La politica sconfitta dalle élites nella lettura di Rita Di Leo

di Damiano Palano Alla metà degli anni Cinquanta, Charles Wright Mills fissò nelle pagine di The Power Elite un allarmato ritratto di quella che stava diventando la democrazia americana. Agli occhi del grande sociologo, lo sforzo condotto durante il secondo conflitto mondiale, il nuovo ruolo di superpotenza globale e la tensione della Guerra fredda avevano […]

Gli intrighi italiani visti da Fasanella e Grippo

Gli intrighi italiani visti da Fasanella e Grippo

di Antonio Capitano e Marianna Scibetta Dopo il successo di “1861″ Giovanni Fasanella e Antonella Grippo ripartono dalle strade del Risorgimento Italiano per percorrerle fino alla Grande Guerra. E lo fanno con un bel libro – “Intrighi d’Italia”, Sperling e Kupfer – scritto con una verve capace di raccontare episodi “pesanti” con una leggerezza di […]

Evita Perón, un caso di populismo al femminile

Evita Perón, un caso di populismo al femminile

di Antonio Campati I recenti studi sulle democrazie occidentali, quasi sempre riservano un approfondimento a un tema delicato e difficile da decifrare a causa di alcuni suoi caratteri ambivalenti: il populismo. L’esaltazione del «popolo» in modo demagogico e velleitario non è certamente una novità nella vita dei regimi politici, ma negli ultimi due decenni sembra […]

Dentro e fuori la democrazia, il nemico e l’altrove nell’ultimo saggio di Palano

Dentro e fuori la democrazia, il nemico e l’altrove nell’ultimo saggio di Palano

di Luca G. Castellin «Gli uomini, le donne e i bambini della comunità erano diventati qualcos’altro, dal primo all’ultimo», «ognuno era nostro nemico, compresi quelli che avevano le facce, gli occhi, i gesti e il modo di camminare dei nostri amici e parenti». Così il protagonista di The Body Snatchers descrive la minaccia degli alieni […]

“Il secondo cerchio”, ovvero la complessità della Russia contemporanea

“Il secondo cerchio”, ovvero la complessità della Russia contemporanea

di Francesca Varasano La letteratura può offrire un punto d’osservazione privilegiato sulla realtà di un paese: la Russia socialista e le sue vicissitudini si sono incarnate nelle opere immortali di Majakovskij, Pasternak, Dovlatov ed altri. La Federazione Russa emersa dalla dissoluzione dell’impero sovietico vive oggi anche nelle parole di una nuova generazione di scrittori. “Il […]

“Cinque continenti e sette mari”. Il disordine internazionale nell’ultimo libro di Ennio Di Nolfo

“Cinque continenti e sette mari”. Il disordine internazionale nell’ultimo libro di Ennio Di Nolfo

di Emidio Diodato Nel suo ultimo libro, Il disordine internazionale. Lotte per la supremazia dopo la Guerra fredda (Mondadori 2012), Ennio di Nolfo ricorda le parole di Franklin D. Roosevelt formulate nel fatidico 1941, quando gli Stati Uniti misero in moto la loro supremazia mondiale: “I problemi che dobbiamo affrontare sono così vasti e intrecciati”, […]

"Il socialismo libertario ed umanista", intervista a Stefano d’Errico

“Il socialismo libertario ed umanista”, intervista a Stefano d’Errico

di Domenico Letizia Stefano d’Errico è sindacalista libertario e segretario nazionale del sindacato Unicobas, autore di Anarchismo e politica (Mimesis, Milano 2007) e del libro di cui qui tratteremo, Il socialismo libertario ed umanista oggi fra politica ed antipolitica, (Mimesis, Milano 2011). 1) Socialismo libertario, perché trattarne e come definire nella società di mercato questa […]

Costituzione e riscoperta del Bene Comune per un'altra idea di Italia

Costituzione e riscoperta del Bene Comune per un’altra idea di Italia

di Antonio Capitano e Marianna Scibetta Se la sovranità appartiene al popolo, il popolo deve riprendersi la propria sovranità. E ogni cittadino in prima persona. L’ultimo libro di Salvatore Settis, “Azione popolare” cittadini per il Bene Comune, è una miniera di contributi intrisi di passione civile che, presi singolarmente o nell’insieme, costituiscono una fonte di […]