Italia

Category: Osservatorio internazionale

rivista IDP
La situazione della Repubblica del Congo all’indomani della rielezione di Nguesso

La situazione della Repubblica del Congo all’indomani della rielezione di Nguesso

di Federico Poggianti La stabilità politica nella Repubblica del Congo risulta attualmente compromessa da problematiche di varia natura, che lo stesso Presidente Nguesso, rieletto alle elezioni tenutesi il 20 marzo scorso con il 60% dei voti, fatica a normalizzare. Nguesso, che ha ricoperto la carica di Presidente della Repubblica del Congo già dal 1979 al […]

Israele e Turchia: un vecchio asse per il futuro Medio Oriente?

Israele e Turchia: un vecchio asse per il futuro Medio Oriente?

di Federico Donelli Se nel 2010 una nave – la Mavi Marmara – aveva generato la rottura dei rapporti diplomatici tra la Turchia e Israele, oggi, un’altra nave – la Lady Leyla -, potrebbe aver sancito il definitivo riavvicinamento tra i due paesi, nonché aperto a nuovi scenari, fino a poche settimane fa inimmaginabili, per […]

Il vento del Brexit non arriva in Spagna: perde Podemos, vince la stabilità, ma resta il caos politico

Il vento del Brexit non arriva in Spagna: perde Podemos, vince la stabilità, ma resta il caos politico

di Alessandro Campi L’errore da non fare, commentando le elezioni politiche spagnole, è di leggerne il risultato alla luce del referendum inglese. Ci si chiedeva, ad esempio, quanto quest’ultimo potesse condizionare il voto favorendo, sull’onda del successo ottenuto in Gran Bretagna, le forze cosiddette populiste, antisistema e d’ispirazione anti-europea. Ma era una domanda sbagliata alla […]

Gli occhi della guerra, l'arte imperitura del reportage

Gli occhi della guerra, l’arte imperitura del reportage

di Fabio Polese In un mondo dove l’informazione – spesso militante e strumentalizzata – è sempre più portata ad usare fonti di terza e quarta mano, c’è ancora chi crede nella forza dei reportage e delle inchieste. Per raccontare ciò che si vede in prima persona, con i propri occhi, secondo il metodo dell’«autopsia», già […]

Le regole del gioco  / The rules of the game

Le regole del gioco / The rules of the game

di Alia K. Nardini Nell’ultima tornata elettorale che vedrà le primarie statunitensi concludersi il prossimo martedì, trionfano ancora, prevedibilmente, Donald Trump e Hillary Clinton. Molti sostenitori del GOP hanno continuato a manifestare il proprio sostegno per Ted Cruz e John Kasich, con le stesse percentuali di quando erano in gara, ignorando volutamente il ritiro di […]

Trump e il cambiamento della politica / Trump and political change

Trump e il cambiamento della politica / Trump and political change

di Alia K. Nardini Oramai è definitivo: il partito Repubblicano non affronterà una convention aperta. Con 1161 delegati in totale dopo il voto in Oregon del 17 maggio, la nomination di Donald Trump sembra inevitabile. Per la certezza matematica, bisognerà tuttavia aspettare le primarie del 7 giugno. Appare altrettanto evidente che il partito non si […]

Indiana: la vittoria di Sanders e Trump e il consolidamento della campagna presidenziale / Indiana: Sanders and Trump win, as the race goes national

Indiana: la vittoria di Sanders e Trump e il consolidamento della campagna presidenziale / Indiana: Sanders and Trump win, as the race goes national

di Alia K. Nardini Il voto in Indiana era particolarmente atteso, non tanto per il suo eventuale risultato, ma per gli sviluppi che ne sarebbero scaturiti. E se pure la vittoria di Donald Trump era ampiamente prevista dai sondaggi, a sole due ore dalla chiusura dei seggi è seguito il ritiro ufficiale di Ted Cruz, […]

L’inizio della fine delle primarie / The beginning of the end of the primary season

L’inizio della fine delle primarie / The beginning of the end of the primary season

di Alia K. Nardini Cinque vittorie su cinque: è un risultato strepitoso per Donald Trump, che fuga ogni dubbio sulla sua abilità di riscuotere consensi in ogni parte del paese. L’uomo d’affari newyorchese vince persuasivamente in Pennsylvania, Maryland, Connecticut, Rhode Island e Delaware, ottenendo risultati che complessivamente vanno dal 54 al 63% delle preferenze. Trump […]

Gridare al lupo populista? La lezione (l'ennesima) dell'Austra all'Europa

Gridare al lupo populista? La lezione (l’ennesima) dell’Austra all’Europa

di Alessandro Campi In principio fu Jörg Haider. Faccia da attore, di famiglia benestante, un parlare forbito ma diretto e spiccio, sorriso affabile e malandrino, spesso in abito tradizionale a testimoniare l’attaccamento alle radici montanare, legami sentimentalmente ambigui con la memoria del Terzo Reich, una passione esibita per le auto sportive, nessun timore reverenziale nei […]

Una notte da ricordare / A night to remember

Una notte da ricordare / A night to remember

di Alia K. Nardini Le note di New York, New York si diffondono dalla Trump Tower, mentre la voce di Frank Sinatra accompagna un visibilmente compiaciuto Donald Trump nel suo ingresso trionfale, circondato da famiglia e amici. Ha tutte le ragioni per essere soddisfatto: le primarie newyorchesi non sono una semplice vittoria nel suo Stato […]

Donald Trump: Un altro Berlusconi? / Another Berlusconi?

Donald Trump: Un altro Berlusconi? / Another Berlusconi?

di Alia K. Nardini e Claudia Mariotti Si tratta soltanto di “brutti capelli, battute di pessimo gusto e un sacco di soldi”, come scrive il Daily Beast? Oppure c’è altro nel paragone tra Donald Trump e Silvio Berlusconi, su cui la stampa internazionale sta profusamente scrivendo e riguardo al quale solo noi italiani sembriamo sorprendentemente […]

Sanders e Cruz rilanciano, ma Bruxelles scrive un nuovo capitolo / Sanders and Cruz fight back, Brussels turns the page

Sanders e Cruz rilanciano, ma Bruxelles scrive un nuovo capitolo / Sanders and Cruz fight back, Brussels turns the page

di Alia K. Nardini Procede negli Stati Uniti la sfida per la nomination. Hillary Clinton vince le primarie Democratiche in Arizona con il 57,6% e più 17 punti percentuali di vantaggio su Bernie Sanders; il Senatore del Vermont conquista invece l’Idaho (78%, contro solo il 21,2% di Hillary) e lo Utah (79,3% contro il 20,3% […]