Italia

Category: Osservatorio italiano

rivista IDP
Di Maio e l'attacco al sindacato: anche il M5S va a caccia del voto moderato

Di Maio e l’attacco al sindacato: anche il M5S va a caccia del voto moderato

di Alessandro Campi Tutti li vogliono, tutti li cercano, tutti li blandiscono. Stiamo parlando degli elettori moderati, centristi, anti-sinistra. Insomma, di quelli che un tempo votavano convintamente Berlusconi e che poi, delusi da quest’ultimo, a partire dal 2011 progressivamente si sono rifugiati nell’astensionismo, nel non-voto di protesta o nel voto dato occasionalmente e in libertà […]

Silvio is back (e nell'era della letargocrazia forse vincerà ancora)

Silvio is back (e nell’era della letargocrazia forse vincerà ancora)

di Alessandro Campi Il ritorno prepotente sulla scena del Cavaliere in quel di Fiuggi – tonico e abbronzato recitano le cronache – è certamente la notizia che oggi merita un commento. Il copione è stato quello di sempre, battute incluse: tipo ‘ho un discorso scritto di quaranta pagine che preferisco non leggere’, sentita cento volte. […]

Quel che questa calda estate ci ha insegnato in materia d'immigrazione (e di politica)

Quel che questa calda estate ci ha insegnato in materia d’immigrazione (e di politica)

di Alessandro Campi Quella del 2017 è un’estate che ricorderemo. Certo per il caldo torrido e la siccità. Ma anche per il modo con cui, sotto la spinta di una realtà drammatica, è cambiato il nostro modo di ragionare in materia d’immigrazione. Lo conferma quel che è successo ieri a Roma: una rissa tra residenti […]

Pieni i social, deserte le urne

Pieni i social, deserte le urne

di Leonardo Raito 1. Dati preoccupanti dalle ultime elezioni Il dato sulla partecipazione all’ultima tornata di elezioni amministrative, rende più preoccupata la riflessione sullo stato di salute della democrazia italiana. Mai, nella storia repubblicana, le elezioni comunali, quelle che vanno a eleggere l’organo politico più vicino ai cittadini, avevano avuto una partecipazione complessiva appena superiore […]

La lenta metamorfosi dei grillini (ad un passo dal Palazzo)

La lenta metamorfosi dei grillini (ad un passo dal Palazzo)

di Alessandro Campi Si può ancora definire il M5S, con l’idea di liquidarlo come inaffidabile e inadatto al governo, un partito semplicemente populista, protestatario e anti-establishment? Tutti ne ricordano gli esordi in Parlamento e nella vita pubblica italiana, dopo lo straordinario exploit alle elezioni politiche del febbraio 2013. La parola d’ordine all’epoca era mantenere la […]

Lombardia e Veneto alle urne: un referendum che rischia di spaccare l'Italia (e i partiti)

Lombardia e Veneto alle urne: un referendum che rischia di spaccare l’Italia (e i partiti)

di Alessandro Campi Tutti si chiedono quando gli italiani saranno chiamati alle urne. In autunno, nel caso il governo in carica dovesse perdere la maggioranza che lo sostiene, o al termine naturale della legislatura, vale a dire nella primavera del 2018? Se la data di svolgimento delle elezioni politiche è ancora incerta, c’è un appuntamento […]

Il ritorno di Renzi, la tentazione delle elezioni anticipate e il rischio di commettere i vecchi errori

Il ritorno di Renzi, la tentazione delle elezioni anticipate e il rischio di commettere i vecchi errori

di Alessandro Campi Matteo is back. Il suo lungo limbo è terminato. Sconfitto al referendum, costretto a lasciare il governo, dimessosi dalla guida del suo partito, entrato in una sorta di cono d’ombra mediatico per lui assolutamente innaturale, Renzi ha ripreso il controllo del Pd grazie ad un ampio – e largamente previsto – consenso […]

Troppi potere a Cantone? Il problema esiste (lo stesso Cantone ne è consapevole) ma la colpa è della politica imbelle

Troppi potere a Cantone? Il problema esiste (lo stesso Cantone ne è consapevole) ma la colpa è della politica imbelle

di Alessandro Campi Come sempre in Italia non si riesce a trovare il colpevole. Fatto il pasticcio, nessuno se ne assume la responsabilità. Chi ha voluto in Consiglio dei ministri l’eliminazione dal nuovo codice degli appalti – già controfirmato dal Capo dello Stato – del comma 2 dell’articolo 21, quello che consente all’Anac presieduta da […]

I tempi duri del riformismo: perché l'Italia giovane e quella che produce preferiscono (magari sbagliando) Grillo

I tempi duri del riformismo: perché l’Italia giovane e quella che produce preferiscono (magari sbagliando) Grillo

di Alessandro Campi I venti di guerra che soffiano minacciosi sul mondo fanno scivolare inevitabilmente in secondo piano gli spifferi di crisi che attraversano l’Italia da ogni lato, anche se per noi abitanti della Penisola sono egualmente fonte di preoccupazione: l’economia che non riparte, la povertà che cresce anche tra il ceto medio, la popolazione […]

La Lega Nord e la continuità antisistema

La Lega Nord e la continuità antisistema

di Maurizio Griffo Un argomento costante, quasi un topos retorico, cui i commentatori politici ricorrono quando si occupano della Lega, è la contrapposizione tra l’attuale leadership a quella precedente. Al federalismo di Bossi si contrapporrebbe il nazionalismo di Salvini, alla capacità di mediazione del primo farebbe riscontro l’intransigenza del secondo. E, non v’è dubbio, che […]

Se operai e imprenditori votano per il M5S...

Se operai e imprenditori votano per il M5S…

di Alessandro Campi Chi vota per il M5S? La vulgata pubblicistica sul populismo vuole che a esprimere consenso per un partito-movimento come quello fondato da Grillo sia un elettore mosso essenzialmente dalla rabbia, dalla frustrazione e dalla voglia di sfasciare tutto. Il voto ai grillini avrebbe dunque a che fare con un sentimento sociale che […]

Renzi continua a citare Trump. E sbaglia

Renzi continua a citare Trump. E sbaglia

di Luca Marfè New York –  E niente, Renzi c’è cascato di nuovo. Citare Donald Trump, e farlo a sproposito tra l’altro, sembra piacergli un bel po’. Le sue ragioni sono piuttosto chiare. Ma sono tutte sbagliate. Andiamo con ordine. Già nel corso della tormentata e velenosa campagna elettorale a stelle e strisce, Renzi ha prodotto più […]