Italia

Category: Osservatorio italiano

rivista IDP
Le alternative di Matteo (e le mosse obbligate del Cavaliere)

Le alternative di Matteo (e le mosse obbligate del Cavaliere)

di Alessandro Campi Quando si ragiona sulle decisioni (prese o da prendere) di un politico bisognerebbe avere la capacità, diceva un liberale saggio e realista come Raymond Aron, di mettersi nei suoi panni e di ragionare, per quanto possibile, con la sua testa. Ciò premesso, quali saranno le prossime mosse di Salvini? Cosa vuole veramente? […]

Pd, un partito (e un progetto) da ricostruire. Dopo Renzi e stando all'opposizione

Pd, un partito (e un progetto) da ricostruire. Dopo Renzi e stando all’opposizione

di Alessandro Campi Quando la voce di molti intellettuali si leva a sostegno di una causa politica – in questo caso un governo del M5S da far nascere con l’appoggio determinante del Pd – è lecito il sospetto che dietro tanta passione si celi un inganno consapevole o un errore in buona fede. Potrà sembrare […]

Il soldato Renzi e i suoi cacicchi

Il soldato Renzi e i suoi cacicchi

di Salvatore Sechi Nella storia della sinistra, le sconfitte (maggiori delle vittorie) sono sempre attribuite ad altri. Di qui narrazioni di tranelli, complotti, intelligenze col nemico ecc. attribuiti ai propri compagni e fratelli. Nasce da siffatta cultura della propria innocenza e verginità una storiografia fondata sui tradimenti interni. Anche i boyscout di Rignano sull’Arno hanno […]

Il ritorno del trasformismo

Il ritorno del trasformismo

di Antonio G. Balistreri «Se qualcheduno vuole entrare nelle nostre file, se vuole accettare il mio modesto programma, se vuole trasformarsi e diventare progressista come posso io respingerlo?» (A. Depretis, 1882). Come allora, un appello viene rivolto oggi a tutte la parti politiche dal M5S: TRASFORMATEVI! Loro per primi si sono TRASFORMATI. Certo, non chiedono […]

Un 4 marzo all’insegna di fiacchezza e fatalismo

Un 4 marzo all’insegna di fiacchezza e fatalismo

di Antonio Giuseppe Balistreri C’è qualcuno che ha visto in giro candidati in campagna elettorale? Si sono tutti smaterializzati. Messaggi corrono sul filo di internet, vane ombre si alternano negli studi televisivi, ma nella vita reale non si avverte nessuna presenza. Nessuno viene a chiedermi il voto. Nessuno annuncia comizi in piazza (ai miei tempi […]

Di Maio ha scoperto la "natura umana": benvenuto nel mondo reale

Di Maio ha scoperto la “natura umana”: benvenuto nel mondo reale

di Antonio G. Balistreri Di Maio scopre di aver fatto un grande errore, quello di essersi fidato della natura umana. E sarebbe un’affermazione singolare in bocca ad un politico, il quale più di ogni altro dovrebbe sapere come vanno le cose con la natura umana e quindi per principio essere ben lungi dal fidarvisi. Ma […]

Quando la violenza nasce dall'ignoranza della Storia

Quando la violenza nasce dall’ignoranza della Storia

di Alessandro Campi Viviamo uno strano paradosso. Si studia sempre meno la storia, considerata una dimensione della conoscenza che nulla può più insegnarci, estranea per di più al nostro modo di vivere il tempo alla stregua di un eterno presente, ma il passato – prossimo e remoto – è sempre più oggetto di contesa, di […]

Il populismo di Grillo malattia senile della democrazia liberale?

Il populismo di Grillo malattia senile della democrazia liberale?

di Salvatore Sechi Nei confronti del Movimento 5 Stelle prevale attualmente la demonizzazione sull’analisi. Un problema, perché in questo modo M5s non assume le caratteristiche di un attore politico, ma quelle di un imputato, con condanna già emessa. Piuttosto che un esame dei programmi e delle politiche di governo (di città come Roma, Torino, Livorno […]

Fascismo, immigrazione, fake news: ci aspetta una bruttissima campagna elettorale

Fascismo, immigrazione, fake news: ci aspetta una bruttissima campagna elettorale

di Alessandro Campi Indizi crescenti, che rischiano di diventare una prova schiacciante, fanno temere che la prossima campagna elettorale possa essere la più brutta della nostra storia recente. Oltre che la più inutile, se è vero quel che molti, tra osservatori ed esponenti del Palazzo, pronosticano: vale a dire che all’indomani del voto non ci […]

Voglia di fascismo, voglia di antifascismo: l'Italia prigioniera del suo passato

Voglia di fascismo, voglia di antifascismo: l’Italia prigioniera del suo passato

di Alessandro Campi Sono tanti i temi sui quali i partiti, nell’interesse dei cittadini che dovranno votarli, potrebbero scegliere di confrontarsi in vista delle prossime consultazioni politiche: il governo dell’immigrazione, la lotta alla disoccupazione e alla povertà, le pensioni, la salvaguardia ambientale, le azioni a sostegno della famiglia, il rilancio degli investimenti produttivi, la riduzione […]

Fake news e falsi allarmi (Un contributo alla discussione).

Fake news e falsi allarmi (Un contributo alla discussione).

di Alessandro Campi “E se l’allarme sulle fake news, che ha preso prepotentemente piede anche in Italia sino a diventare tema saliente di polemica tra i partiti, fosse esso stesso una colossale fake news? Insomma, un allarme ingigantito, strumentale e sostanzialmente falso? Il dubbio è ingenuo ma lecito. Anche perché le tecniche di disinformazione si […]

Di Maio e l'attacco al sindacato: anche il M5S va a caccia del voto moderato

Di Maio e l’attacco al sindacato: anche il M5S va a caccia del voto moderato

di Alessandro Campi Tutti li vogliono, tutti li cercano, tutti li blandiscono. Stiamo parlando degli elettori moderati, centristi, anti-sinistra. Insomma, di quelli che un tempo votavano convintamente Berlusconi e che poi, delusi da quest’ultimo, a partire dal 2011 progressivamente si sono rifugiati nell’astensionismo, nel non-voto di protesta o nel voto dato occasionalmente e in libertà […]