Italia

Category: Osservatorio italiano

rivista IDP
Ma il Quirinale è una magistratura speciale, chiunque la ricopra

Ma il Quirinale è una magistratura speciale, chiunque la ricopra

di Alessandro Campi Neppure lontanamente, nel suo discorso tenuto ieri al Salone dei Corazzieri, Napolitano ha accennato alla sua volontaria e anticipata uscita di scena, come forse qualcuno immaginava. I retroscenisti ci dicono che le dimissioni sono state già decise e che verranno formalizzate con l’inizio del nuovo anno. Il che naturalmente giustifica la corsa […]

No-Euro e Flat Tax: la nuova Lega di Salvini

No-Euro e Flat Tax: la nuova Lega di Salvini

di Giuseppe De Lorenzo Volenti o nolenti, della Lega bisognerà tener conto. Più di quanto non sia stato fatto con quella guidata da Bossi, che pure era una novità ed aveva caratteristiche che la distinguevano da ogni altro partito sulla scena. Sulla nuova Lega si è scritto molto. Si è giustamente detto che ormai è […]

Come si finanziano la politica e i partiti? Il rischio di una bancarotta della democrazia

Come si finanziano la politica e i partiti? Il rischio di una bancarotta della democrazia

di Alessandro Campi Una quota crescente di italiani (probabilmente la maggioranza, probabilmente per buone e fondate ragioni) non ama la politica, disprezza chi la fa professionalmente e ancor di più giudica negativamente gli apparati di partito. Lo dimostra l’astensionismo crescente ad ogni consultazione elettorale, giunto a vette siderali in occasione delle recenti amministrative in Emilia […]

Corruzione e antipolitica: la "lezione" di Napolitano

Corruzione e antipolitica: la “lezione” di Napolitano

di Alessandro Campi Quello pronunciato ieri di Napolitano è stato, innanzitutto, un discorso coraggioso e opportuno, nato dalla felice sintesi tra esperienza politica e passione civile, tra senso della storia e spirito istituzionale. Quelle utilizzate nell’austera sede dell’Accademia dei Lincei sono infatti state parole decisamente controcorrente rispetto a quelle che dominano – da vent’anni si […]

Tutto il marcio di Roma: azzerare le consorterie, rivitalizzare i partiti

Tutto il marcio di Roma: azzerare le consorterie, rivitalizzare i partiti

di Alessandro Campi L’invito a isolare le responsabilità penali per definizione individuali, colpendole duramente se provate, e ad evitare accuse sommarie e generiche o attribuzioni collettive di colpa, rischia di apparire, dopo la bufera mediatico-giudiziaria che ha investito Roma, persino patetico. In ogni caso, sembrerebbe un invito mal indirizzato o fuori tempo. La tentazione sarebbe […]

La comunicazione travolge i leader politici

La comunicazione travolge i leader politici

di Chiara Moroni Oggi alcune trasformazioni del sistema globale della comunicazione sono irreversibili: la sua velocità, la diffusione virale e incontrollabile, la sofferenza dei mezzi di comunicazione tradizionali rispetto ai network digitali, le cui frontiere di fruizione e diffusione avanzano costantemente e inesorabilmente. La superficialità e la rapidità con cui sono trattate le informazioni hanno […]

I dubbi degli ex Pci tra scissioni, Togliatti e la nuova corrente Pd

I dubbi degli ex Pci tra scissioni, Togliatti e la nuova corrente Pd

di Giuseppe De Lorenzo – 18.11.2014 C’è un dubbio che attanaglia e disturba le notti di molti grandi nomi della sinistra italiana, da Bersani a D’Alema, passando per Cuperlo e l’ex renziano Civati. Insieme a Roberto Speranza, capogruppo Pd alla Camera, e tanti altri che, passata l’asfaltatrice da Firenze, si sentono ormai orfani. Non di […]

L'immigrazione, le periferie che scoppiano e la latitanza della politica

L’immigrazione, le periferie che scoppiano e la latitanza della politica

di Alessandro Campi Dopo quello che è successo a Roma nei giorni scorsi – gli scontri e i disordini all’esterno della struttura di accoglienza per immigrati di viale Giorgio Morandi a Tor Sapienza – appare sin troppo banale il paragone, che subito è stato avanzato, con le violenze e le tensioni che altrove in Europa […]

La lunga notte della destra italiana

La lunga notte della destra italiana

di Alessandro Campi Il Patto del Nazareno tra Renzi e Berlusconi vacilla, come ha detto esplicitamente il più giovane (e il politicamente più forte) dei due contraenti. E come si è visto in occasione del voto per l’elezione di un nuovo giudice costituzionale e dell’ultimo membro laico ancora mancante al Csm: entrambi nominati grazie all’inedita […]

Quella spaccatura a sinistra (con vent'anni di ritardo)

Quella spaccatura a sinistra (con vent’anni di ritardo)

di Alessandro Campi Ci vorranno forse anni per valutare le effettive conseguenze del terremoto politico-culturale che sta scuotendo la sinistra italiana da quando Renzi – dopo aver sconfitto il vecchio gruppo dirigente del Pd – ne ha assunto la guida. C’è chi ritiene, a dispetto dell’apparenza, che si tratti di un cambiamento tanto radicale quanto […]

Renzi, tattica senza strategia?

Renzi, tattica senza strategia?

di Chiara Moroni Matteo Renzi è diventato il leader più mediatico della nostra storia politica, superando il maestro – Silvio Berlusconi – in tatticismo e spregiudicatezza nell’uso delle parole e nella forza performatrice degli annunci. La questione è di forma e di sostanza: le sue politiche sono elaborate alla luce dell’effetto mediatico che potrebbero ottenere […]

La scommessa mancata del Ncd e di Alfano

La scommessa mancata del Ncd e di Alfano

di Alessandro Campi La scommessa di un centrodestra “diversamente berlusconiano”, secondo le parole di Angelino Alfano nei giorni della sua presa di distanza dal Cavaliere, si è dunque risolta in uno scacco. La nascita, annunciata nei giorni scorsi, di un gruppo parlamentare unico tra Ncd, Udc e Popolari per l’Italia, dal quale ben presto dovrebbe […]