Italia

Category: RdP online

rivista IDP
Ma il vero vincitore in Europa è l'astensionismo

Ma il vero vincitore in Europa è l’astensionismo

di Andrea Beccaro In queste settimane le elezioni europee hanno catalizzato l’attenzione mediatica, sopratutto in Italia, su pochi e a volte banali argomenti come ad esempio la diatriba su Euro si, Euro no. Nei giorni scorsi proprio su questo sito sono apparsi due riflessioni post-elezioni molto interessanti. Il primo di Danilo Breschi metteva giustamente in […]

Il potere delle telenovela. Analisi del “soft power" turco

Il potere delle telenovela. Analisi del “soft power” turco

di Federico Donelli Nell’ultimo decennio la politica estera turca ha subito una drastica riformulazione sia negli obiettivi sia nelle strategie atte a raggiungerli. Tra quest’ultime ruolo primario è spettato all’incremento del soft power diventato sempre più una prerogativa dell’attivismo internazionale voluto e perseguito dai governi guidati dall’attuale Primo Ministro Recep Tayyip Erdoğan. A livello mediatico […]

Europee 2014: in Italia vincono ancora i moderati

Europee 2014: in Italia vincono ancora i moderati

di Chiara Moroni Mentre tutti gli altri cittadini europei con il loro voto contestano questa Europa, le scelte politiche e soprattutto economiche di un’Unione che non rappresenta i cittadini, gli Italiani si posizionano comodamente al centro, punendo gli estremismi e riponendo la speranza nell’uomo della provvidenza di turno, in attesa che qualcuno li faccia uscire […]

Europee 2014: il voto in Italia. Come volevasi dimostrare…

Europee 2014: il voto in Italia. Come volevasi dimostrare…

di Danilo Breschi Scrivevo su questo sito il 6 febbraio scorso, in un articolo intitolato “I 5 stelle cadenti”: “Per concludere: state tranquilli. Nessuna paura. Le streghe non son tornate, né tanto meno i diavoli, o i fascisti. Nemmeno gli anni di piombo. Quanto a Grillo, le sue 5 stelle sono in caduta libera. Il […]

La strana Italia uscita dal voto di domenica

La strana Italia uscita dal voto di domenica

di Alessandro Campi La politica, come la realtà, è sempre più originale e imprevedibile di coloro che la interpretano e commentano. Dopo aver immaginato, in virtù di alcuni sondaggi, un testa a testa elettorale tra Grillo e Renzi, arrivando a confondere lo scontro mediatico tra i due con il loro consenso effettivo nel Paese, abbiamo […]

Liberalismo, aristocrazia: binomio antico o futuro? /2

Liberalismo, aristocrazia: binomio antico o futuro? /2

di Danilo Breschi Come ebbe a scrivere José Ortega Y Gasset, in una mirabile pagina del suo libro più noto, il liberalismo «è il principio di diritto secondo il quale il potere pubblico, sebbene sia onnipotente, deve limitarsi e fare in modo, sia pur a proprie spese, che nello Stato da lui diretto possano vivere […]

Liberalismo e aristocrazia: binomio antico o futuro? /1

Liberalismo e aristocrazia: binomio antico o futuro? /1

di Danilo Breschi “Il liberalismo – è necessario oggi ricordarlo – è la generosità suprema: è il diritto che la maggioranza concede alle minoranze ed è dunque il più nobile appello che sia mai risuonato nel mondo”. Così José Ortega y Gasset nel 1930, nel suo celebre scritto La ribellione delle masse. Se qualcosa di […]

Maria Mercede Ligozzi (1963-2014)

Maria Mercede Ligozzi (1963-2014)

Nella Roma artistica, nella Roma dei musei e delle mostre, tutti conoscevano Maria Mercede Ligozzi, per molti anni capo ufficio stampa della Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea (Gnam), ma anche antropologa, sociologica e infaticabile organizzatrice culturale. Maria Mercede, nata a Roma nel 1963, è scomparsa venerdì 9 maggio dopo aver lottato, per un anno […]

Renzi, Grillo e Berlusconi: i protagonisti dello "spettacolo" elettorale

Renzi, Grillo e Berlusconi: i protagonisti dello “spettacolo” elettorale

di Chiara Moroni Che lo Stato, nel suo sistema istituzionale come in quello politico, si sia trasformato in un palcoscenico sul quale va in scena lo spettacolo quotidiano della politica, lo scriveva già nel 1977 Roger Gerard Schwartzenberg nel suo “Lo Stato spettacolo”. Oggi però la messa in scena è divenuta l’obiettivo, lo scopo, l’elemento […]

La crociata di Renzi-Madia contro i burocrati: riusciranno i nostri eroi?

La crociata di Renzi-Madia contro i burocrati: riusciranno i nostri eroi?

di Montesquieu* Sono passati quasi quindici anni, appena quindici anni, da quando l’allora ministro della funzione pubblica Franco Bassanini veniva invitato dal ministro dell’interno francese Nicolas Sarkozy a mostrare ai concittadini di quest’ultimo le virtù della pubblica amministrazione italiana, considerata un modello da esportare addirittura nella strutturatissima Francia. Chi non lo ricorda, ovvero la quasi […]

Il Cavaliere e la sindrome del Terzo

Il Cavaliere e la sindrome del Terzo

di Alessandro Campi Berlusconi è l’uomo che in Italia si è inventato il bipolarismo e dunque lo scontro elettorale a due: noi o loro, la destra contro la sinistra, i buoni da una parte e i cattivi dall’altra. Non stupisce dunque che nel faccia a faccia politico-propagandistico sia stato imbattibile. La possibilità di fronteggiare un […]

Renzi, il Senato e i “parrucconi”. Uno scontro profondo, una riforma superficiale

Renzi, il Senato e i “parrucconi”. Uno scontro profondo, una riforma superficiale

di Carmelo Palma Le proposte di Renzi sui temi istituzionali sfidano evidentemente la vulgata conservatrice, che confonde la stabilità della democrazia italiana con l’intangibilità del sistema istituzionale concepito dalla Costituente e guarda quindi con sospetto ogni manomissione dei dispositivi congegnati per prevenire una ricaduta autoritaria, come se il vero “rischio democratico”, oggi in Italia, fosse […]