Italia

Tag: Alessandro Campi

rivista IDP
Comunali 2016. Spunti di riflessione

Comunali 2016. Spunti di riflessione

di Danilo Breschi Qualche considerazione sul primo turno delle elezioni comunali del 5 giugno 2016. Test elettorale non di secondo piano, se teniamo conto che in ballo vi erano, e vi sono ancora per i tanti ballottaggi, 1342 cariche di sindaco, e che vi sono coinvolte città come Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna, Cagliari e […]

L'attacco di Berlusconi a Confindustria: un altro passo falso?

L’attacco di Berlusconi a Confindustria: un altro passo falso?

di Alessandro Campi I rapporti di Berlusconi con Confindustria non sono mai stati facili. Nemmeno ai tempi di Antonio D’Amato, il presidente forse più politicamente vicino al leader di Forza Italia, con il quale condivise nel 2002, all’epoca del suo secondo governo, la sfortunata battaglia per l’abolizione dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori. Il Cavaliere […]

L'eredità (difficile e controversa) che Pannella lascia alla politica italiana

L’eredità (difficile e controversa) che Pannella lascia alla politica italiana

di Alessandro Campi Visto che tutti dopo morto lo lodano e lo rimpiangono, per l’importanza delle battaglie che ha condotto e per la forza dirompente delle sue idee, viene naturale chiedersi se ci sia qualcuno disposto a farsi carico, oggi o nell’immediato futuro, della cospicua eredità lasciata da Marco Panella. Essendo stato un così grande […]

L'Italia e la sindrome del complotto permanente

L’Italia e la sindrome del complotto permanente

di Cinzia Ficco “Quando la società soffre sente il bisogno di trovare qualcuno a cui attribuire il suo male, qualcuno su cui vendicarsi delle sue delusioni”. Emile Durkheim “L’Italia è un Paese pericolosamente incline al complottismo, alla dietrologia, alla misteriologia dai tratti superstiziosi. La schiera dei sospettosi, degli uomini saggi che non la bevono, teorizzati […]

La strategia di Renzi per il referendum di ottobre

La strategia di Renzi per il referendum di ottobre

di Alessandro Campi Il lancio dei “Comitati per il Sì” – avvenuto ieri a Firenze – cambia in modo significativo lo schema della battaglia per il referendum del prossimo ottobre. Ci stavamo infatti mentalmente preparando ad una sorta di “uno contro tutti” politico-mediatico: ad un plebiscito sul nome di un leader più che ad una […]

Di fronte alla crisi: il ceto medio in Italia

Di fronte alla crisi: il ceto medio in Italia

di Danilo Breschi Il volume di Roberta Sassatelli, Marco Santoro, Giovanni Semi (Fronteggiare la crisi. Come cambia lo stile di vita del ceto medio, il Mulino, Bologna 2015, pp. 338, € 28) è il frutto di una vasta ricerca promossa dal Consiglio Italiano per le Scienze Sociali e condotta tra numerose famiglie di ceto medio […]

Berlusconi vs Salvini-Meloni: si riapre la partita a Roma (e nel centrodestra)

Berlusconi vs Salvini-Meloni: si riapre la partita a Roma (e nel centrodestra)

di Alessandro Campi Berlusconi ha dunque cambiato candidato: da Bertolaso a Marchini. Da un lato è stato un cedimento politico nel segno del realismo, dall’altro un segno di intelligente umiltà, giunto persino troppo tardi, che cambia il significato della sfida romana e la rende finalmente interessante anche dal punto di vista del centrodestra. Fino a […]

Gridare al lupo populista? La lezione (l'ennesima) dell'Austra all'Europa

Gridare al lupo populista? La lezione (l’ennesima) dell’Austra all’Europa

di Alessandro Campi In principio fu Jörg Haider. Faccia da attore, di famiglia benestante, un parlare forbito ma diretto e spiccio, sorriso affabile e malandrino, spesso in abito tradizionale a testimoniare l’attaccamento alle radici montanare, legami sentimentalmente ambigui con la memoria del Terzo Reich, una passione esibita per le auto sportive, nessun timore reverenziale nei […]

La lotta del centrodestra a Roma: pensando alle politiche e alla successione di Berlusconi

La lotta del centrodestra a Roma: pensando alle politiche e alla successione di Berlusconi

di Alessandro Campi Pensare la politica politicamente (o almeno provarci) è la cosa migliore che si possa fare quando c’è da spiegare comportamenti e situazioni che altrimenti sembrerebbero ispirati dall’irrazionalità, dalla pura casualità o da un umore pazzo. Prendiamo il caso di Roma e, in particolare, il processo di lento ma inesorabile disfacimento del centrodestra. […]

Da Roma a Napoli: addio alla sovranità dei partiti

Da Roma a Napoli: addio alla sovranità dei partiti

di Alessandro Campi È un curioso gioco (politico) di specchi e simmetrie quello che si sta realizzando in questi giorni tra Roma e Napoli, con la crisi drammatica del centrodestra che si riflette in quella non meno preoccupante del centrosinistra, sino a sovrapporsi e a risultare speculari, dal momento che entrambe si alimentano con ogni […]

La scelta di Narciso e i tormenti del Pd: l'ennesimo psicodramma dopo le primarie a Napoli

La scelta di Narciso e i tormenti del Pd: l’ennesimo psicodramma dopo le primarie a Napoli

di Alessandro Campi Ci risiamo. Il perdente non ci sta a perdere. Contesta i risultati, chiede verifiche e presenta ricorsi. Minaccia prima di rovesciare il banco, poi di correre da solo. Stiamo ovviamente parlando delle primarie del Partito democratico: un po’ commedia degli equivoci (e degli inganni), un po’ psicodramma collettivo permanente. È un copione […]

Dopo le (deludenti) primarie di Roma: è il momento dei programmi e della politica

Dopo le (deludenti) primarie di Roma: è il momento dei programmi e della politica

di Alessandro Campi Le elezioni primarie, intese come strumento di selezione dal basso dei candidati di partito alle cariche pubbliche elettive, sono nate – si sempre sente ripetere – per favorire la partecipazione dei cittadini alla vita politica democratica e per sottrarre alle segreterie la scelta del personale politico. Ma a giudicare dal risultato emblematico […]