Italia

Tag: Damiano Palano

rivista IDP
Bobbio nel labirinto della «guerra giusta». Un libro di Giovanni Scirocco

Bobbio nel labirinto della «guerra giusta». Un libro di Giovanni Scirocco

di Damiano Palano Il 15 gennaio del 1991, poche ore prima che scadesse l’ultimatum del Consiglio di Sicurezza dell’Onu all’Iraq di Saddam Hussein, Norberto Bobbio rilasciò una breve dichiarazione al Tg3 regionale del Piemonte sulla guerra che, di lì a poco, sarebbe effettivamente incominciata. Nell’esiguo spazio concesso da un’intervista televisiva, Bobbio si soffermò su due […]

L’immaginario tecnocratico nel ‘falò dell’autunno’. Considerazioni a partire da “Morire di democrazia” di Sergio Romano

L’immaginario tecnocratico nel ‘falò dell’autunno’. Considerazioni a partire da “Morire di democrazia” di Sergio Romano

di Damiano Palano «Mi fate ridere, tutti quanti! Non sapete niente di politica. Sembrate dei provinciali creduloni! Io sono un vecchio parigino e a me non la si fa. La vostra guerra finirà in niente, datemi retta! Molto rumore per nulla. Grande agitar di spade e, alla fine, la diplomazia metterà tutti d’accordo, e ciascuno […]

La strada per la Terza Repubblica passa per Weimar? Il declino italiano nella crisi europea

La strada per la Terza Repubblica passa per Weimar? Il declino italiano nella crisi europea

di Damiano Palano «È un errore credere che i partiti moderati di tutti i paesi non abbiano futuro. Finché ci saranno persone che possono permettersi il lusso dell’indifferenza, ci saranno anche i moderati. Di costoro si dice che sono abbastanza saggi da restare nel mezzo. In realtà vi restano perché sono sazi abbastanza. Sono protetti […]

La mutazione genetica dell’euroscetticismo. Il Vecchio continente sul piano inclinato

La mutazione genetica dell’euroscetticismo. Il Vecchio continente sul piano inclinato

di Damiano Palano Alla fine degli anni Trenta, proprio mentre si preparava lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, Edward H. Carr dava alle stampe The Twenty Years’ Crisis, uno dei suoi libri più famosi, ma anche più polemici. In quel lavoro, divenuto nel corso dei decenni un vero e proprio classico, Carr illustrava quali dovessero […]

La sinistra nel labirinto della rivoluzione globale. Alcune annotazioni a partire da «Sinistra» di Carlo Galli

La sinistra nel labirinto della rivoluzione globale. Alcune annotazioni a partire da «Sinistra» di Carlo Galli

di Damiano Palano Quasi vent’anni fa, la campagna elettorale del 1994 precipitò l’Italia, nell’arco di pochi mesi, dall’entusiasmo forcaiolo dei giorni di Tangentopoli al clima di un infuocato conflitto ideologico, che rinfocolava odi a lungo rimasti sommersi, e di cui molti non sospettavano neppure lontanamente la residua forza. Se gli anni Ottanta erano stati dipinti […]

Abolire i partiti politici? Rileggere Simone Weil e Adriano Olivetti, pensando alla Terza Repubblica

Abolire i partiti politici? Rileggere Simone Weil e Adriano Olivetti, pensando alla Terza Repubblica

di Damiano Palano «In Francia», dice una delle tante massime attribuite a Napoleone, «la salvezza di tutti risiede nell’annientamento dei partiti». E, due secoli dopo, è davvero difficile non riconoscere nelle parole di Bonaparte qualcosa di molto familiare, qualcosa che sentiamo ripetere quasi quotidianamente nel lungo crepuscolo della Seconda Repubblica. E che, per la verità, […]

Le grandi bugie della Seconda Repubblica. Intorno a «La tela di Penelope» di Simona Colarizi e Marco Gervasoni

Le grandi bugie della Seconda Repubblica. Intorno a «La tela di Penelope» di Simona Colarizi e Marco Gervasoni

di Damiano Palano Nell’aprile del 1993, proprio nei giorni in cui infuriava la bufera di Tangentopoli, Ernesto Galli della Loggia scrisse che la Seconda Repubblica stava «nascendo su una bugia», in modo non del tutto dissimile da quanto era avvenuto per la Prima: «Allora la bugia fu la supposta rivolta – morale prima, armata poi […]

Il paradosso di Grillo. Se la democrazia senza partiti ha bisogno del partito

Il paradosso di Grillo. Se la democrazia senza partiti ha bisogno del partito

di Damiano Palano Gli attacchi che Beppe Grillo rivolge al sistema dei partiti non sono certo una novità dell’ultima campagna elettorale. Per la verità, già nel primo appuntamento pubblico di quello che poi sarebbe diventato il Movimento 5 Stelle, il “V-day” bolognese del settembre 2007, Grillo – con il garbo che da allora in avanti […]

Il pendolo e il pozzo. L’uguaglianza tradita dal mercato nel nuovo saggio di Vittorio Emanuele Parsi

Il pendolo e il pozzo. L’uguaglianza tradita dal mercato nel nuovo saggio di Vittorio Emanuele Parsi

di Damiano Palano «Datemi i vostri stanchi, i vostri poveri, / le vostre masse infreddolite desiderose di respirare libere, / i miserabili rifiuti delle vostre coste brulicanti. / Mandatemi loro, i senza casa, gli scossi dalle tempeste a me, / e io solleverà la mia fiaccola accanto alla porta dorata». I versi di The New […]

A volte ritornano. La politica sconfitta dalle élites nella lettura di Rita Di Leo

A volte ritornano. La politica sconfitta dalle élites nella lettura di Rita Di Leo

di Damiano Palano Alla metà degli anni Cinquanta, Charles Wright Mills fissò nelle pagine di The Power Elite un allarmato ritratto di quella che stava diventando la democrazia americana. Agli occhi del grande sociologo, lo sforzo condotto durante il secondo conflitto mondiale, il nuovo ruolo di superpotenza globale e la tensione della Guerra fredda avevano […]

E se Grillo fosse il nuovo d’Annunzio? Le incognite di un partito in franchising

E se Grillo fosse il nuovo d’Annunzio? Le incognite di un partito in franchising

di Damiano Palano Ritardato solo di poche ore, l’avvio dello “tsunami tour” di Beppe Grillo è destinato a riaprire il dibattito sulle effettive possibilità del Movimento 5 Stelle di incidere sul sistema politico italiano e sui contorni di un fenomeno che sfugge a tutte le più consolidate classificazioni politologiche. Da quando Grillo ha cominciato ad […]

Il Fantasma di Berlinguer. Le due logiche del Partito Democratico

Il Fantasma di Berlinguer. Le due logiche del Partito Democratico

di Damiano Palano Non si può certo dire che i primi anni di vita del Partito Democratico siano stati segnati da grandi successi politici. Può anzi essere considerato un risultato quasi sorprendente il fatto stesso che questo partito – nato dal fallimento del governo guidato da Romano Prodi (e, peraltro, elemento di accelerazione della disgregazione […]