Italia

Tag: danilo breschi

rivista IDP
Madame de Staël tra liberalismo e repubblicanesimo

Madame de Staël tra liberalismo e repubblicanesimo

di Danilo Breschi Con un’ottima curatela, la casa editrice Bibliosofica celebra i duecentocinquant’anni dalla nascita di Madame de Staël ripubblicandone le riflessioni su Rousseau e sul suicidio (Madame de Staël, Lettere sugli scritti e il carattere di Jean-Jacques Rousseau; Riflessioni sul suicidio, a cura e con introduzione di Livio Ghersi, trad. dal francese di Andrea […]

La religione, le ideologie, la povertà: cosa c'è alla base delle guerre contemporanee?

La religione, le ideologie, la povertà: cosa c’è alla base delle guerre contemporanee?

di Danilo Breschi Papa Francesco sull’aereo che lo portava in Polonia, precisamente a Cracovia, per la Giornata Mondiale della Gioventù 2016, ha dichiarato: “Il mondo è in guerra. E quando dico così parlo di guerra sul serio: non di guerra di religione. C’è guerra di interessi, c’è guerra per i soldi, c’è guerra per le […]

Comunali 2016. Spunti di riflessione

Comunali 2016. Spunti di riflessione

di Danilo Breschi Qualche considerazione sul primo turno delle elezioni comunali del 5 giugno 2016. Test elettorale non di secondo piano, se teniamo conto che in ballo vi erano, e vi sono ancora per i tanti ballottaggi, 1342 cariche di sindaco, e che vi sono coinvolte città come Roma, Milano, Napoli, Torino, Bologna, Cagliari e […]

Di fronte alla crisi: il ceto medio in Italia

Di fronte alla crisi: il ceto medio in Italia

di Danilo Breschi Il volume di Roberta Sassatelli, Marco Santoro, Giovanni Semi (Fronteggiare la crisi. Come cambia lo stile di vita del ceto medio, il Mulino, Bologna 2015, pp. 338, € 28) è il frutto di una vasta ricerca promossa dal Consiglio Italiano per le Scienze Sociali e condotta tra numerose famiglie di ceto medio […]

Tracce di liberalismo nella storia politica della "Prima Repubblica"

Tracce di liberalismo nella storia politica della “Prima Repubblica”

di Danilo Breschi Questa raccolta di saggi, dal titolo Liberalismo e democrazia nell’Italia del secondo dopoguerra, e curata da Aurelia Camparini e Walter E. Crivellin (FrancoAngeli, Milano 2015, pp. 210, € 23), si concentra su una preoccupazione che animò il dibattito politico e ideologico dei primi decenni del secondo dopoguerra: coniugare la teoria liberale con […]

Come nacque e come morì la democrazia antica

Come nacque e come morì la democrazia antica

di Danilo Breschi Con questo interessante ed originale studio (Democrazia greche. Atene, Sicilia, Magna Grecia, Carocci, Roma 2015) Maurizio Giangiulio si propone di dimostrare come la nascita delle democrazie in Grecia non sia stato l’esito di “uno sviluppo graduale, quasi automatico, dell’ordine politico tradizionale verso l’uguaglianza politica” (p. 31), ma piuttosto la conseguenza “più o […]

Indagare l’Occidente nei meandri di dottrine e istituzioni

Indagare l’Occidente nei meandri di dottrine e istituzioni

di Danilo Breschi Il volume qui recensito (“Dottrine e istituzioni in Occidente,” a cura di Luigi Blanco, il Mulino, Bologna 2011) è nato anzitutto come omaggio per i settant’anni di Pierangelo Schiera (nato a Como nel 1941) da parte di alcuni suoi allievi che si sono formati negli anni Settanta-Novanta durante il suo magistero a […]

Delio Cantimori e il fascino della dissidenza

Delio Cantimori e il fascino della dissidenza

di Danilo Breschi Merita tornare a riflettere su un libro uscito pochi anni fa in quanto ci consente di riflettere su un percorso tanto originale quanto tipico e consueto dell’intellettuale italiano del Novecento. Si tratta di “Delio Cantimori. Un intellettuale del Novecento” (Carocci, Roma 2011). Con questo libro l’Autrice, Patricia Chiantera-Stutte, prosegue in un suo […]

Il più letale virus del ventunesimo secolo

Il più letale virus del ventunesimo secolo

di Danilo Breschi Nella sera del 13 novembre, a partire dalle 21:20 circa, tre squadre di terroristi islamici, tra cui pare anche una donna, al grido di “Allah è grande” hanno compiuto una mattanza fra le strade, nei pressi dello stadio e in altri luoghi pubblici di una Parigi bollata dall’Isis come “capitale dell’abominio e […]

Giuseppe Dossetti e il ripensamento del cattolicesimo politico

Giuseppe Dossetti e il ripensamento del cattolicesimo politico

di Danilo Breschi Nell’aprile del 1962 Giuseppe Dossetti tenne una relazione dal titolo “Riflessione religiosa e teologica sul problema dei rapporti Chiesa e Stato”. Un documento rimasto inedito fino ad oggi, e riportato all’attenzione degli studiosi grazie a Alessandro Barchi (G. Dossetti, “Gli equivoci del cattolicesimo politico”, a cura di A. Barchi, Bologna, il Mulino, […]

L’antifascismo risorgimentale di Leone Ginzburg

L’antifascismo risorgimentale di Leone Ginzburg

di Danilo Breschi L’8 gennaio del 1934 Leone Ginzburg rifiutò di giurare fedeltà al fascismo. Decretato nell’agosto del 1931 ed entrato in vigore nell’ottobre di quell’anno, l’obbligo ai professori universitari di prestare giuramento di fedeltà non solo alla “patria”, come recitava un regolamento generale del 1924, ma anche al “regime fascista” fu respinto soltanto da […]

Werner Sombart e il miraggio della guerra come “redenzione dal male”

Werner Sombart e il miraggio della guerra come “redenzione dal male”

di Danilo Breschi La prima guerra mondiale è stata lo spartiacque che ha definitivamente segnato la fine dell’antico regime, che sotto vari aspetti si era protratto faticosamente e in termini residuali oltre un secolo dopo la grande rottura rappresentata dalla Rivoluzione francese. Politicamente, nessuna delle grandi potenze avrebbe voluto la guerra come mezzo per risolvere […]