Italia

Tag: featured

rivista IDP
Silvio is back (e nell'era della letargocrazia forse vincerà ancora)

Silvio is back (e nell’era della letargocrazia forse vincerà ancora)

di Alessandro Campi Il ritorno prepotente sulla scena del Cavaliere in quel di Fiuggi – tonico e abbronzato recitano le cronache – è certamente la notizia che oggi merita un commento. Il copione è stato quello di sempre, battute incluse: tipo ‘ho un discorso scritto di quaranta pagine che preferisco non leggere’, sentita cento volte. […]

Non possiamo non dirci groziani: l'anarchia internazionale e la lezione di Hedley Bull

Non possiamo non dirci groziani: l’anarchia internazionale e la lezione di Hedley Bull

di Davide Ragnolini Un “cronico stato di guerra, aperto o mascherato”, da imputare alla “sconfitta dell’ideale di un ordine mondiale”. Con queste parole il pacifista inglese Goldsworthy Lowes Dickinson descriveva nel 1916 la deplorevole condizione in cui versava la politica europea, raffigurando le relazioni tra Stati, proprio al modo di Hobbes. Nel suo The European […]

Pensare la politica: al via la terza edizione degli 'Incontri di Monteripido'

Pensare la politica: al via la terza edizione degli ‘Incontri di Monteripido’

La sede è quella del Convento francescano di Monteripido, situato sul colle di Perugia che guarda verso la piana di Assisi, appena fuori dalle mura cittadine all’altezza della storica Porta Sant’Angelo. E’ la terza edizione dell’incontro seminariale promosso dall’Istituto di Politica in collaborazione con la ‘Rivista di Politica’ e con il quadrimestrale ‘Storia del pensiero […]

Quel che questa calda estate ci ha insegnato in materia d'immigrazione (e di politica)

Quel che questa calda estate ci ha insegnato in materia d’immigrazione (e di politica)

di Alessandro Campi Quella del 2017 è un’estate che ricorderemo. Certo per il caldo torrido e la siccità. Ma anche per il modo con cui, sotto la spinta di una realtà drammatica, è cambiato il nostro modo di ragionare in materia d’immigrazione. Lo conferma quel che è successo ieri a Roma: una rissa tra residenti […]

Kazakistan, il mezzo flop dell'Expo di Astana (e l'inconcludente bellezza del Padiglione italiano)

Kazakistan, il mezzo flop dell’Expo di Astana (e l’inconcludente bellezza del Padiglione italiano)

di Alessandro Campi ASTANA – All’epoca dell’Expo milanese quello del Kazakistan fu tra i padiglioni più visitati e ammirati. Già l’ingresso era stupefacente: con la tecnica del Sand Painting (le figure animate realizzate con la sabbia) un’artista in costume tradizionale raccontava di un popolo nomade, fiero e coraggioso divenuto una nazione prospera, indipendente e libera […]

America e razzismo: è tutta colpa di Trump?

America e razzismo: è tutta colpa di Trump?

di Luca Marfè NEW YORK – Il razzismo negli Stati Uniti è un male diffuso, radicato e antico. Più antico dell’indipendenza stessa di questo Paese. I fatti di Charlottesville sono soltanto l’ultima pagina di un libro che cittadini e politici continuano a scrivere sulla base di presupposti rabbiosi e sbagliati. Nell’occhio del ciclone, come sempre […]

L'Italia del sogno e la politica dell'illusionismo: un libro di Fabio Martini

L’Italia del sogno e la politica dell’illusionismo: un libro di Fabio Martini

di Alessandro Campi Governare è un po’ narcotizzare. Nell’esperienza storica, il potere (quello assoluto ma spesso anche quello democratico) per difendersi e mantenersi stabile non è ricorso solo alla menzogna o all’occultamento della verità. Si è anche preoccupato – grazie alla propaganda e all’utilizzo dei mezzi d’informazione – di neutralizzare i conflitti sociali attraverso l’edulcorazione […]

La società dell'allarme e le radici profonde del populismo

La società dell’allarme e le radici profonde del populismo

di Alessandro Campi* In questi anni di dibattiti e polemiche sul populismo, se ne sono individuate le cause immediate nelle direzioni più diverse: la durezza e durata della crisi economica, la disonestà dei politici, il malfunzionamento delle istituzioni, la scomparsa dei partiti e delle ideologie tradizionali, l’eccesso di promesse elettorali che i governi non riescono […]

Trump: da Spicer a Tillerson, il terremoto che rischia di farlo cadere

Trump: da Spicer a Tillerson, il terremoto che rischia di farlo cadere

di Luca Marfè NEW YORK – Sei mesi e i giochi si complicano. Trump deve aver capito che guidare un Paese non significa gestire un’azienda né chiudere una transazione immobiliare né condurre un reality show. Tra le mura di una Casa Bianca irriconoscibile rispetto a quella degli Obama, l’ultimo dei colpi di scena più clamorosi […]

Trump non è un politico. E si vede.

Trump non è un politico. E si vede.

di Luca Marfè NEW YORK – Donald Trump è il primo presidente degli Stati Uniti a non vantare alcuna esperienza di natura politica né militare. In chiave estetica, con particolare riferimento ai consensi maturati in campagna elettorale, questo suo essere al di fuori del perimetro dell’odiato establishment rappresenta senz’altro un vantaggio oltre che una delle […]

L’interminabile valzer morale: Walzer e la ragionevole apologia della guerra (1977-2017)

L’interminabile valzer morale: Walzer e la ragionevole apologia della guerra (1977-2017)

di Davide Ragnolini Nell’articolo segreto della famosa Zum Ewigen Frieden (1795), Kant raccomandava ai governanti di accogliere la consulenza dei filosofi affinché questi si esprimessero liberamente sulle condizioni di possibilità della pace e la conduzione della guerra. Ma chi avrebbe mai pensato che, nel nella seconda metà del XX secolo, tale consulenza sarebbe stata offerta […]

Trump, stretta finale sulla riforma sanitaria

Trump, stretta finale sulla riforma sanitaria

di Luca Marfè NEW YORK – È tempo di chiudere il cerchio della riforma sanitaria, di soppiantare una volta per tutte l’eredità di Obama. Questo in buona sostanza il messaggio che Trump ha voluto lanciare ai suoi. L’occasione è quella di un pranzo informale tra le mura della Casa Bianca con un gruppo ristretto di […]