Italia

Tag: IDP

rivista IDP
La rivoluzione introvabile

La rivoluzione introvabile

Raymond Aron, La rivoluzione introvabile. Riflessioni sul Maggio francese Maggio 1968, Parigi. Raymond Aron, già all’epoca uno dei più influenti intellettuali europei, osserva con un misto di curiosità e apprensione le rivolte che da Nanterre alla Sorbona cominciamo a scuotere l’Università francese. Nella fase iniziale, avendo a suo tempo sostenuto la necessità di una vasta […]

Sulle passioni tristi e felici. Considerazione politica sui tempi indignati

Sulle passioni tristi e felici. Considerazione politica sui tempi indignati

di Giulio De Ligio I tempi di passioni tiepide e disorientate invitano alla meditazione, a interrogazioni collettive, talvolta anche a esami di coscienza personali. Sembra più che mai auspicabile che un simile invito sia oggi seriamente accolto dai buoni europei. Sotto il sole non c’è molto di nuovo, ma quello che illumina il Vecchio Continente […]

Il caso Battisti e le responsabilità dell’Italia

Il caso Battisti e le responsabilità dell’Italia

di Giuliano Gioberti La vicenda di Cesare Battisti – che da settimane è tornato un uomo libero dopo che la l’Alta Corte del Brasile ha definitivamente respinto la richiesta di estradizione avanzata dal Governo italiano – suggerisce diverse considerazioni, tutte nel segno dell’amarezza. Specie dopo l’ennesima presa di posizione del Capo dello Stato, che nei […]

Perché l’Onu non funziona

Perché l’Onu non funziona

di Rodolfo Bastianelli Si è molto discusso in questi ultimi anni di come riformare le Nazioni Unite per ridare all’organizzazione nuovo slancio ed efficienza. Difatti, l’ONU attualmente non sembra in grado di poter assolvere i suoi compiti e la sua stessa immagine appare seriamente compromessa.  Eppure, nonostante i deludenti risultati dimostrati nella gestione delle crisi […]

Se l’euro non vale l’Europa

Se l’euro non vale l’Europa

di Federico Romanelli Montarsolo L’Europa è senza Stati. Un assurdo dimostrabile. Il processo di erosione della sovranità statuale che i paesi membri dell’UE hanno intrapreso nell’ultimo cinquantennio per consentire all’Europa di divenire uno Stato sovranazionale si è esaurito. Quella “delega” di sovranità monetaria e fiscale, ma non solo, concessa all’Europa dagli Stati moderni concepiti a […]

Gianfranco Miglio, dieci anni dopo

Gianfranco Miglio, dieci anni dopo

di Sara Zanon Al di là delle occasioni celebrative e degli anniversari, è giunto il momento di tornare al pensiero di Gianfranco Miglio. Considerandolo non soltanto nella sua veste di ideologo del leghismo, come si è continuato a fare enlle rievocazioni sulla stampa in occasione del decennale dalla morte, ma per apprezzarne il prezioso lavoro […]

La sfida impossibile del Pdl

La sfida impossibile del Pdl

di Sofia Ventura Quando tra la fine del 2007 e l’inizio del 2008 il quadro politico sembrò semplificarsi grazie alla nascita del Partito democratico e alla successiva creazione della lista elettorale del Pdl, che poi nel marzo 2009 si sarebbe trasformata in un partito unico della destra moderata, con la confluenza di Forza Italia e […]

Umanesimo e politica: alle radici del realismo italiano

Umanesimo e politica: alle radici del realismo italiano

di Loretta Manfroni Fra Trecento e Quattrocento in Italia, grazie anche e soprattutto alla nuova cultura umanistica, vediamo uno sviluppo impetuoso del pensiero politico, che trova i suoi punti cardine nei cinque Stati maggiori: Milano, Venezia,Firenze, Roma, Napoli, ma non senza l’interessante apporto dei centri minori. Ad alcuni momenti rilevanti di questo processo sono dedicati […]

Le virtù del Vero Signore

Le virtù del Vero Signore

di Francesco Minelli Ogni civiltà, sosteneva Indro Montanelli, si è sempre proposta, come ultimo e supremo sforzo, “l’elaborazione di un prototipo sul cui stampo ricalcare l’umanità che ne partecipa”. “I Greci – aggiungeva il giornalista toscano – ebbero il kalòs-kagathòs, i Romani il civis (tutt’uno col vir), gl’Inglesi il gentleman, il Rinascimento italiano il Signore”. […]