Italia

Tag: istituto di politica

rivista IDP
Quando la violenza nasce dall'ignoranza della Storia

Quando la violenza nasce dall’ignoranza della Storia

di Alessandro Campi Viviamo uno strano paradosso. Si studia sempre meno la storia, considerata una dimensione della conoscenza che nulla può più insegnarci, estranea per di più al nostro modo di vivere il tempo alla stregua di un eterno presente, ma il passato – prossimo e remoto – è sempre più oggetto di contesa, di […]

Il populismo di Grillo malattia senile della democrazia liberale?

Il populismo di Grillo malattia senile della democrazia liberale?

di Salvatore Sechi Nei confronti del Movimento 5 Stelle prevale attualmente la demonizzazione sull’analisi. Un problema, perché in questo modo M5s non assume le caratteristiche di un attore politico, ma quelle di un imputato, con condanna già emessa. Piuttosto che un esame dei programmi e delle politiche di governo (di città come Roma, Torino, Livorno […]

Lo ius belli barocco: un’eredità di Francisco Suárez nel quadricentenario della morte

Lo ius belli barocco: un’eredità di Francisco Suárez nel quadricentenario della morte

di Davide Ragnolini Ottant’anni fa Carl Schmitt, nella sua relazione sul “concetto discriminatorio di guerra” tenuta all’Akademie für deutsches Recht, poneva in stato di accusa una gigantesca torsione cui veniva sottoposto il diritto internazionale contemporaneo. Il diritto di guerra che gli Stati sovrani erano intitolati a poter esercitare tra loro a partire dalla prima modernità […]

Fascismo, immigrazione, fake news: ci aspetta una bruttissima campagna elettorale

Fascismo, immigrazione, fake news: ci aspetta una bruttissima campagna elettorale

di Alessandro Campi Indizi crescenti, che rischiano di diventare una prova schiacciante, fanno temere che la prossima campagna elettorale possa essere la più brutta della nostra storia recente. Oltre che la più inutile, se è vero quel che molti, tra osservatori ed esponenti del Palazzo, pronosticano: vale a dire che all’indomani del voto non ci […]

Trump: le promesse mantenute, le conseguenze, i rischi

Trump: le promesse mantenute, le conseguenze, i rischi

di Luca Marfé NEW YORK – Un presidente che mantiene le sue promesse. Una vera e propria rivoluzione nel tempo di una politica che, negli Stati Uniti ma non solo, ha abituato elettori ed eletti ad un mare di divergenza tra il famoso “dire” e l’altrettanto famoso “fare”. Tra conseguenze e rischi che ne derivano, […]

Voglia di fascismo, voglia di antifascismo: l'Italia prigioniera del suo passato

Voglia di fascismo, voglia di antifascismo: l’Italia prigioniera del suo passato

di Alessandro Campi Sono tanti i temi sui quali i partiti, nell’interesse dei cittadini che dovranno votarli, potrebbero scegliere di confrontarsi in vista delle prossime consultazioni politiche: il governo dell’immigrazione, la lotta alla disoccupazione e alla povertà, le pensioni, la salvaguardia ambientale, le azioni a sostegno della famiglia, il rilancio degli investimenti produttivi, la riduzione […]

Fake news e falsi allarmi (Un contributo alla discussione).

Fake news e falsi allarmi (Un contributo alla discussione).

di Alessandro Campi “E se l’allarme sulle fake news, che ha preso prepotentemente piede anche in Italia sino a diventare tema saliente di polemica tra i partiti, fosse esso stesso una colossale fake news? Insomma, un allarme ingigantito, strumentale e sostanzialmente falso? Il dubbio è ingenuo ma lecito. Anche perché le tecniche di disinformazione si […]

La fine dell'ideologia del lavoro e la crisi odierna della politica (e della democrazia)

La fine dell’ideologia del lavoro e la crisi odierna della politica (e della democrazia)

di Alessandro Campi Lo sciopero nei giorni scorsi dei dipendenti e collaboratori della filiale italiana di Amazon ha suscitato molti commenti e prese di posizione. Tra azienda (una delle più grandi multinazionali al mondo) e sindacati è stata guerra di cifre sull’effettiva percentuale di adesione alla protesta: quasi insignificante secondo la prima, molto alta secondo […]

Il segreto di Donald Trump? Essere ovunque

Il segreto di Donald Trump? Essere ovunque

di Luca Marfé NEW YORK – Programmi televisivi, prime pagine dei giornali, discussioni ragionate da salotti intellettuali o diatribe animate da pausa caffè. Negli Stati Uniti c’è un solo nome al centro di tutto questo. A dire il vero, al centro di tutto quanto. Ed è quello di Donald Trump. «C’è un’unica cosa al mondo […]

I guerrieri di Dio, conoscere Hezbollah per capire meglio lo scacchiere mediorientale

I guerrieri di Dio, conoscere Hezbollah per capire meglio lo scacchiere mediorientale

di Francesca Varasano Novembre 2017: a parte un manipolo di villaggi e una cittadina sul confine, il cosiddetto Stato islamico viene meno al suo nome e non ha più un territorio coeso al suo controllo. Dopo la liberazione, alcune settimane fa, di Raqqa (la capitale dell’ISIS ripresa dalla coalizione delle «forze democratiche» siriane formate in […]

Trump, istruzioni per l’uso

Trump, istruzioni per l’uso

di Luca Marfè   NEW YORK – A circa un anno di distanza dalla storica notte elettorale dell’8 novembre scorso, il livello di isterismo che continua ad orbitare attorno al fenomeno Trump è a dir poco sconcertante. Ed è ancor più sconcertante che, nella media, gli italiani siano molto più nervosi degli stessi americani i […]

Di Maio e l'attacco al sindacato: anche il M5S va a caccia del voto moderato

Di Maio e l’attacco al sindacato: anche il M5S va a caccia del voto moderato

di Alessandro Campi Tutti li vogliono, tutti li cercano, tutti li blandiscono. Stiamo parlando degli elettori moderati, centristi, anti-sinistra. Insomma, di quelli che un tempo votavano convintamente Berlusconi e che poi, delusi da quest’ultimo, a partire dal 2011 progressivamente si sono rifugiati nell’astensionismo, nel non-voto di protesta o nel voto dato occasionalmente e in libertà […]