Italia

Tag: istituto di politica

rivista IDP
Verso la nomination / Racing towards the nominations

Verso la nomination / Racing towards the nominations

di Alia K. Nardini Prosegue negli Stati Uniti la sfida per conquistare delegati in vista delle convention di luglio, in cui si decideranno i due sfidanti nella corsa alla Casa Bianca. In campo Democratico, Hillary Clinton si aggiudica la Louisiana con il 71,12% dei voti, mobilitando massicciamente l’elettorato afroamericano; mentre Sanders riporta vittorie convincenti nei […]

Super Tuesday

Super Tuesday

di Aliia K. Nardini Si conclude negli Stati Uniti il tanto atteso Super Tuesday, il singolo appuntamento in cui si assegna il maggior numero di delegati per la nomination alla presidenza degli Stati Uniti. Hillary Clinton, conquista 7 degli 11 stati al voto (Alabama, Arkansas, Georgia, Massachusetts, Tennessee, Texas e Virginia). Oltre al suo Vermont, […]

C'era una volta l'arte nobile del compromesso politico

C’era una volta l’arte nobile del compromesso politico

di Alessandro Campi “Compromesso” è, nella cultura italiana diffusa e nel linguaggio ordinario, una parola gravemente “compromessa”. Su di essa si addensano infatti malintesi e sottintesi. Dovrebbe indicare, nella sua accezione migliore e più corretta, la mediazione virtuosa che due parti raggiungono, magari dopo un’estenuante trattativa e avendo nel frattempo ognuna rinunciato a qualcosa e […]

L'euroscetticismo inglese e l'evaporazione del progetto comunitario

L’euroscetticismo inglese e l’evaporazione del progetto comunitario

di Daniella Coli Il trattato negoziato a Bruxelles da David Cameron è stato commentato negativamente dai nostri media, che parlano di Europa a pezzi e di follia inglese per il referendum del 23 giugno su Brexit. L’UK non ha mai aderito a Schengen, né all’euro, considera l’Unione europea una zona di libero commercio e per […]

La comunicazione politica nell'era dei social: nuovi strumenti richiedono nuovi linguaggi e nuovi contenuti

La comunicazione politica nell’era dei social: nuovi strumenti richiedono nuovi linguaggi e nuovi contenuti

di Chiara Moroni* Il cambiamento che ha subito negli ultimi anni la comunicazione politica è ormai evidente, però più a chi analizza la comunicazione che ai suoi protagonisti, i quali, in massima parte, fanno fatica a comprendere le potenzialità, ma anche i rischi di questi strumenti in continua e rapidissima evoluzione. Il web e soprattutto […]

C'era una volta l'addetto stampa. Come (e perché) è cambiata la comunicazione politica

C’era una volta l’addetto stampa. Come (e perché) è cambiata la comunicazione politica

di Chiara Sirianni* La parola chiave è disintermediazione e coinvolge, da un lato, attori politici immersi in un processo comunicativo costante e permanente, dall’altro, 26 milioni di utenti attivi su Facebook (solo in Italia) e circa quattro milioni attivi su Twitter. È un pubblico immenso che guarda, ascolta, commenta e condivide. Quelli che si definiscono […]

Il New Hampshire e la corsa alla presidenza / New Hampshire and the White House Race

Il New Hampshire e la corsa alla presidenza / New Hampshire and the White House Race

di Alia K. Nardini Come largamente anticipato dai sondaggi, Bernie Sanders e Donald Trump si confermano vincitori delle primarie del New Hampshire. Si è trattato di un appuntamento molto importante, nonostante il numero dei delegati in palio non fosse considerevole. Storicamente, il voto in New Hampshire ha dato una svolta decisiva alla campagna di alcuni […]

Una Belfast ancora ribelle

Una Belfast ancora ribelle

di Leonardo Varasano In un mondo dell’informazione monocorde e sempre più incline ad abbeverarsi a fonti di terza e quarta mano, spesso rimbalzate da una parte all’altra del web, c’è ancora spazio per pagine – rare e preziose – di significativo giornalismo d’inchiesta. C’è ancora chi – vivaddio – sa andare alla ricerca di casi […]

Un'analisi del populismo tra storia e attualità politica

Un’analisi del populismo tra storia e attualità politica

di Antonio Campati Il dibattito quotidiano nazionale e internazionale sembra non poter più fare a meno di ricorrere alla categoria di «populismo» per descrivere una presa di posizione, un intervento televisivo, una proposta di legge, un atto pubblico dimostrativo. Per esempio, non appena un interlocutore alza il tono della voce durante un dibattito o un […]

Iowa: prima vittoria per Cruz e Clinton / Iowa: first victory for Cruz and Clinton

Iowa: prima vittoria per Cruz e Clinton / Iowa: first victory for Cruz and Clinton

di Alia K. Nardini* Si chiude l’attesissimo appuntamento dell’Iowa Caucus, con alcune sorprese e molte indicazioni utili per il futuro, in queste già combattutissime presidenziali statunitensi. L’affluenza alle urne è stata notevole, con più di 180mila elettori Repubblicani che hanno espresso la loro preferenza – cieca 60 mila in più rispetto al 2012. Anche tra […]

Il "Viaggio in Italia" di Goethe: duecento anni dopo

Il “Viaggio in Italia” di Goethe: duecento anni dopo

di Marino Freschi Nel 1816, esattamente 200 anni fa, usciva il primo volume del Viaggio in Italia di Goethe. Un’opera che incontrò e incontra ancora oggi un notevole successo di critica e di pubblico. Il testo si riferisce al viaggio del massimo poeta tedesco in Italia dal 1786 al 1788. È strano che questo racconto […]

The American Republican Party: Historical Continuities and Future Prospects

The American Republican Party: Historical Continuities and Future Prospects

di Alia K. Nardini In a recent interview featured in The Atlantic, Molly Ball asks Rick Wilson, the controversial Re­pub­lic­an strategy consultant, about the possibility of the Republican Party not surviving Donald Trump’s campaign. “Trump,” Wilson notes, “is framing up a scenario where the election in the fall doesn’t become a referendum on the tenure […]