Italia

Tag: Legge elettorale

rivista IDP
La Consulta ha deciso il ritorno al proporzionale, ma l'ultima parola deve toccare alle Camere

La Consulta ha deciso il ritorno al proporzionale, ma l’ultima parola deve toccare alle Camere

di Alessandro Campi Eccola dunque la legge elettorale auto applicativa decisa dalla Consulta e che pezzi importanti del mondo politico italiano invocavano con l’idea (meglio, la speranza) di non doversi assumere la responsabilità in Parlamento di farne una diversa da quella eventualmente bocciata ed emendata dai giudici. Ma si può davvero utilizzare, con beneficio reale […]

I pro e i contro dell'Italicum

I pro e i contro dell’Italicum

di Luigi Di Gregorio Ora che l’italicum è stato approvato, possiamo tirare le somme e individuare i pro e i contro del nuovo meccanismo elettorale. PRO 1.Majority assuring  Come dice Matteo Renzi: “la sera delle elezioni sapremo chi avrà vinto. Chi avrà la maggioranza in Parlamento”. Vero, anche se in realtà questa novità si concretizzerà […]

L'Italicum è un buon compromesso? Forse è solo una brutta legge elettorale

L’Italicum è un buon compromesso? Forse è solo una brutta legge elettorale

di Luigi Di Gregorio L’Italicum passa indenne il vaglio della Camera, superando alcune “mine” piazzate qua e là su diverse questioni sensibili. In particolare, quote rosa e introduzione del voto di preferenza. Al Senato le insidie si ripresenteranno e saranno anche più difficili da superare, sia per i numeri delle forze politiche a Palazzo Madama, […]

Legge elettorale: è questo il problema?

Legge elettorale: è questo il problema?

di Danilo Breschi Riforma elettorale sì, riforma elettorale no: questo è il dilemma. Ma sarebbe assai meglio metterla in forma interrogativa, così: è questo il dilemma? A seguire il dibattito politico delle ultime settimane parrebbe proprio di sì. Diciamo meglio: il dibattito evidenziato e amplificato da stampa e tv. Con il web che segue, come […]

C’è sempre da imparare (ma non da Grillo e dai grillini)

C’è sempre da imparare (ma non da Grillo e dai grillini)

di Marta Regalia Il fascino della scienza politica si nasconde nel suo strettissimo legame con la vita quotidiana. Nell’affrontare qualsiasi ricerca un politologo deve venire a patti con le difficoltà e, spesso, le frustrazioni, della raccolta e dell’analisi dei dati, ma soprattutto con la complessità dell’interpretazione degli stessi. Questo però rappresenta anche il fascino della […]

Legge elettorale, lo stato dell'arte e qualche chiarimento

Legge elettorale, lo stato dell’arte e qualche chiarimento

di Luigi Di Gregorio Siamo l’unica democrazia consolidata in cui la legge elettorale è al vertice dell’agenda politica da decenni. La ragione è semplice: in altri paesi la si sceglie, in un’ottica di sistema e di lungo periodo, per stabilire le regole del gioco; da noi la si sceglie, di volta in volta, per capire […]

L'impotenza (o la malafede) dei partiti sulla legge elettorale

L’impotenza (o la malafede) dei partiti sulla legge elettorale

di Giuliano Gioberti Per chiudere un qualunque contratto o accordo – si tratti di un matrimonio, dell’acquisto di un auto, dello scambio di case per le vacanze tra famiglie, del prestito di libri tra amici – bisogna che le due parti si fidino, almeno un poco, l’una dell’altra. Difficile trovare un’intesa se si pensa – […]

La lunga agonia del Porcellum

La lunga agonia del Porcellum

di Alessandro Campi Il pronostico della vigilia, fosco per i promotori del referendum, è stato rispettato. La consulta ha dichiarato inammissibili i due quesiti sulla legge elettorale. Entro venti giorni leggeremo le motivazioni tecnico-giuridiche che hanno portato a questa decisione in realtà largamente annunciata. S’era infatti capito che il nostro ordinamento non ammette vuoti normativi, […]