Italia

Tag: M5S

rivista IDP
Di Maio ha scoperto la "natura umana": benvenuto nel mondo reale

Di Maio ha scoperto la “natura umana”: benvenuto nel mondo reale

di Antonio G. Balistreri Di Maio scopre di aver fatto un grande errore, quello di essersi fidato della natura umana. E sarebbe un’affermazione singolare in bocca ad un politico, il quale più di ogni altro dovrebbe sapere come vanno le cose con la natura umana e quindi per principio essere ben lungi dal fidarvisi. Ma […]

Il populismo di Grillo malattia senile della democrazia liberale?

Il populismo di Grillo malattia senile della democrazia liberale?

di Salvatore Sechi Nei confronti del Movimento 5 Stelle prevale attualmente la demonizzazione sull’analisi. Un problema, perché in questo modo M5s non assume le caratteristiche di un attore politico, ma quelle di un imputato, con condanna già emessa. Piuttosto che un esame dei programmi e delle politiche di governo (di città come Roma, Torino, Livorno […]

Se operai e imprenditori votano per il M5S...

Se operai e imprenditori votano per il M5S…

di Alessandro Campi Chi vota per il M5S? La vulgata pubblicistica sul populismo vuole che a esprimere consenso per un partito-movimento come quello fondato da Grillo sia un elettore mosso essenzialmente dalla rabbia, dalla frustrazione e dalla voglia di sfasciare tutto. Il voto ai grillini avrebbe dunque a che fare con un sentimento sociale che […]

Il fondamentalismo giustizialista del Movimento Cinque Stelle

Il fondamentalismo giustizialista del Movimento Cinque Stelle

di Maurizio Griffo La politica italiana, per quanto caratterizzata da indubbie singolarità, si svolge in un contesto comune alle altre democrazie europee, e non solo. Per intenderla, perciò, è utile guardare anche all’estero, per capire come fenomeni comuni si sviluppano e in cosa si differenziano. Anche l’emergere del movimento Cinque Stelle, che è l’elemento che […]

Fino a prova di diversa democrazia: se in un sistema politico scompare l'opposizione

Fino a prova di diversa democrazia: se in un sistema politico scompare l’opposizione

di Montesquieu Nell’ambito dei sistemi istituzionali democratici sono in atto grandi sommovimenti, contestuali, diffusi e trasversali. Fino a prova di diversa democrazia, un sistema di quelli che chiamiamo “occidentali” (paesi europei, Stati Uniti, Israele, Giappone, grosso modo, non più la Turchia di Erdogan, certo non la Russia di Putin), si caratterizza sommariamente per alcuni elementi […]