Italia

Tag: Matteo Renzi

rivista IDP
Renzi e l'estetica della camicia bianca

Renzi e l’estetica della camicia bianca

di Ivo Germano Di e su Matteo Renzi si dice tutto. E il contrario di tutto, il che è consentito e non staremo qui a far fare ginnastica al birignao mediatico. Forse, però, chissà….la buttiamo lì, in maniera indefinita, c’è un particolare sormontante nel profilo e nella sembianza del signor sindaco di Firenze e pugnace […]

Alla ricerca di politici "Comesideve" (e non "Comesivuole")

Alla ricerca di politici “Comesideve” (e non “Comesivuole”)

di Manlio Lilli “Il Parlamentarismo odierno è disgregato in una sequela di interessi particolari di sconfinata irrilevanza. Per darsi un’apparenza di dignità e in più un potere reale, si associano a interessi di partito. I partiti considerano loro compito primario superarsi a vicenda, e a pagarne le conseguenze sono l’obiettività e lo Stato. Questo vale […]

Chi ha paura (e perché) di Matteo Renzi/2

Chi ha paura (e perché) di Matteo Renzi/2

di Alessandro Campi Quanto sta accadendo nel Partito democratico lascia quantomeno sconcertati. Mi riferisco, ovviamente, allo scontro politico che si è aperto al suo interno a causa della decisione di Matteo Renzi di correre per le primarie. Come si giustificano, politicamente parlando, le accuse e le insinuazioni che dai vertici del partito (e dai loro […]

Chi ha paura (e perché) di Matteo Renzi/1

Chi ha paura (e perché) di Matteo Renzi/1

di Angelica Stramazzi Nel resto d’Europa (e del mondo) si staranno ripetutamente chiedendo, ammesso che in questi paesi qualcuno sia ancora interessato alle vicende politiche italiane, cosa avranno da temere i big del Partito Democratico da una possibile – ed ormai ampiamente annunciata – discesa in campo di Matteo Renzi, il sindaco di Firenze che […]

Maroni, l’unico delfino rimasto in lizza

Maroni, l’unico delfino rimasto in lizza

di Angelica Stramazzi L’annuncio del ritorno nell’agone politico di Silvio Berlusconi può essere metaforicamente paragonato ad un sasso gettato con impeto e veemenza nello stagno piuttosto paludoso della politica italiana. A circa diciotto anni dalla sua prima discesa in campo, il Cavaliere si dice nuovamente pronto a vestire i panni del leader di un centrodestra […]