Italia

Tag: Michele Marchi

rivista IDP
Né vincitori, né vinti

Né vincitori, né vinti

di Michele Marchi Sembra questo il verdetto del secondo turno delle elezioni regionali francesi. Andando al di là della lettura della prima ora, tutta centrata sul presunto insuccesso del Front National non in grado di ottenere la guida di almeno una regione, si può osservare che, ciascuna delle forze di quello che oramai appare un […]

Hollande, una disfatta storica

Hollande, una disfatta storica

di Michele Marchi È una debacle storica, quella subita dai socialisti francesi ora che i dati del secondo turno hanno amplificato i già pessimi risultati di una settimana fa. All’indomani del primo turno tutta l’attenzione mediatica si era concentrata sul Fronte nazionale e sulla capacità della sua leadership politica di ottenere risultati importanti anche in […]

 Francia, gli elettori sanzionano il “socialismo municipale” di Hollande

Francia, gli elettori sanzionano il “socialismo municipale” di Hollande

di Michele Marchi Il primo turno delle elezioni municipali francesi sta dominando le prime pagine della stampa italiana e in generale di quella europea. L’attenzione è naturalmente caduta sui buoni risultati ottenuti dal Fronte nazionale di Marine Le Pen e, a due mesi esatti dalle elezioni europee, lo spettro di un successo dei partiti anti-euro […]

La Francia di Hollande tra pessimismo, declino e scandali amorosi

La Francia di Hollande tra pessimismo, declino e scandali amorosi

di Michele Marchi Mentre la stampa di tutto il mondo si interroga sulle sorti del triangolo amoroso dell’Eliseo e l’atteso viaggio a Washington dell’11 febbraio prossimo forse scioglierà i dubbi su un eventuale cambio della guardia nel ruolo di première dame, François Hollande si gioca probabilmente l’ultima carta di un quinquennato fino ad oggi oscillante […]

La crescita del Front National, spia del malessere francese /3

La crescita del Front National, spia del malessere francese /3

di Michele Marchi (segue) Il Front National è un soggetto politico che sia per l’architettura istituzionale della V Repubblica (e in particolare il suo sistema elettorale a doppio turno con alta soglia di sbarramento per accedere al ballottaggio), sia per le peculiarità tipiche del partito anti-sistema, vive alla ricerca costante di un complicato equilibrio tra […]

La crescita del Front National, spia del malessere francese /2

La crescita del Front National, spia del malessere francese /2

di Michele Marchi In un Paese con tutti i suoi principali fondamentali economici in crisi, guidato da un Presidente che sette francesi su dieci giudicano non all’altezza del ruolo e con la destra repubblicana prima dilaniata dallo scontro Fillon-Copé sulla successione a Sarkozy e oggi tentata dall’ipotesi di tornare a puntare proprio sull’ex Presidente, non […]

La crescita del Front National, spia del malessere francese /1

La crescita del Front National, spia del malessere francese /1

di Michele Marchi La Francia è senza dubbio in crisi. Il tasso di crescita del primo trimestre 2013 ha fatto segnare un meno 0,2%, che significa recessione tecnica. Il livello di disoccupazione del mese di giugno ha raggiunto il 10,4%, mai così alto dal 1998. In più il sistema Paese sembra oramai soffocato da conti […]

L'Italia e la fine della Guerra fredda secondo Varsori

L’Italia e la fine della Guerra fredda secondo Varsori

di Michele Marchi L’Italia oltre ad essere stata, come ben descritto da Pietro Scoppola, una “Repubblica dei partiti”, è stata anche una “Repubblica della Guerra fredda”. Questa è una delle numerose tesi sviluppate da Antonio Varsori nel suo recente volume L’Italia e la fine della Guerra fredda. La politica estera dei governi Andreotti (1989-1992), Il […]

Un anno di governo Hollande, tra crisi economica e crisi di consenso

Un anno di governo Hollande, tra crisi economica e crisi di consenso

di Michele Marchi È un anniversario piuttosto sotto tono quello che attende François Hollande in vista del primo anno di permanenza all’Eliseo. A dieci mesi dalla storica elezione alla guida della V Repubblica, primo socialista dopo l’icona della gauche francese ed europea François Mitterrand ad ottenere la guida del Paese, l’ex segretario del PS deve […]

Le macerie della destra francese all’ombra di Sarkozy

Le macerie della destra francese all’ombra di Sarkozy

di Michele Marchi Anche se nel momento in cui si sta scrivendo questo commento non è chiaro se il nuovo presidente dell’UMP sarà Jean-François Copé, secondo i dati ufficiali vincitore per 98 voti, o François Fillon, pronto a fare ricorso perché 1300 voti di cittadini dei territori d’Oltre Mare non sarebbero stati conteggiati, la lunga […]

Il dibattito interno alla destra francese/3 – La vigilia dello scontro Copé-Fillon

Il dibattito interno alla destra francese/3 – La vigilia dello scontro Copé-Fillon

di Michele Marchi La campagna per le primarie in casa UMP volge al termine e non mancano, in questo finale, i colpi “sotto la cintura” tra i due candidati alla presidenza. Anche se Copé e Fillon non hanno lesinato le rassicurazioni rispetto alla necessaria unità e al decisivo spirito di rassemblement, continuando a ripetere che […]

Il dibattito interno alla destra francese/2 -  Copé vs Fillon

Il dibattito interno alla destra francese/2 – Copé vs Fillon

di Michele Marchi Se dunque, come affermato su queste colonne (Il dibattito interno alla destra francese/1), le primarie per eleggere il nuovo presidente dell’UMP devono fornire alcune interessanti indicazioni sul futuro della destra francese e sull’eredità dei cinque intensi anni di presidenza Sarkozy, fondamentale è descrivere i profili dei due protagonisti in competizione, le loro […]