Italia

Tag: potere e leadership. Istituto di Politica

rivista IDP
Isaiah Berlin, Leo Strauss e i problemi del nostro tempo

Isaiah Berlin, Leo Strauss e i problemi del nostro tempo

di Andrea Frangioni Il pensiero di Isaiah Berlin (1909-1997, nella foto) – del quale si veda da ultimo in italiano Un messaggio al Ventunesimo secolo (Adelphi 2015) – ha ancora molto da dire su ciò che tormenta i nostri giorni. In tal senso, lo scritto di Berlin che ci torna più utile non è tanto […]

"Tutti contro Renzi": l'onda irrefrenabile del cambiamento ad ogni costo. Un'analisi del voto amministrativo

“Tutti contro Renzi”: l’onda irrefrenabile del cambiamento ad ogni costo. Un’analisi del voto amministrativo

di Alessandro Campi Le tendenze che delineano queste amministrative, specie se si guarda al voto delle città più importanti, sono – oltre al crollo dei votanti (poco più del 50%) – una drastica battuta d’arresto per Matteo Renzi e una vittoria politica assai significativa (e tutta al femminile) del M5S. Quanto al centrodestra, la sua […]

Parte da Milano il "partito della Nazione" di Renzi. E sarà una nuona Dc

Parte da Milano il “partito della Nazione” di Renzi. E sarà una nuona Dc

di Stefano Bruno Galli Le primarie – in modo un po’ stiracchiato: solo 55mila votanti e appena il 42% dei consensi per lui – le ha vinte Beppe Sala. Circa due terzi del partito (poco meno del 60%) non ha votato per l’amministratore delegato di Expo, che dunque s’impone, oggettivamente, come un candidato sindaco di […]

Amministrative o referendum? La sceneggiatura politica di Renzi per il 2016

Amministrative o referendum? La sceneggiatura politica di Renzi per il 2016

di Montesquieu* Grazie alla collaudata, non comune abilità politica e comunicativa al capo del governo riesce normalmente di farsi seguire dai propri interlocutori ed avversari politici sul terreno da lui stesso prescelto, e dagli altri avversato. Anticipando la sceneggiatura politica e istituzionale del 2016, ad esempio, ha puntato tutti i riflettori sul referendum costituzionale di […]

C'eravamo tanto illusi (ma ci siamo tanto divertiti): il romanzo di formazione di Angelo Mellone

C’eravamo tanto illusi (ma ci siamo tanto divertiti): il romanzo di formazione di Angelo Mellone

di Alessandro Campi C’era una volta la destra, divenuta oggi un nulla cosmico, dopo essersi disintegrata in mille pezzi. Ma forse c’era una volta semplicemente la politica, con le sue passioni ora ingenue ora pericolose, i suoi riti iniziatici, le sue parole d’ordine, le sue complesse formule organizzative, le sue vitali contraddizioni, le sue per […]

Tra immondizia e corruzione: il Libano ad un passo dal caos politico

Tra immondizia e corruzione: il Libano ad un passo dal caos politico

di Eleonora Bacchi Il 22 e 23 agosto scorso le manifestazioni popolari in Libano, sorte spontaneamente contro l’incapacità del governo di gestire la cosiddetta ‘crisi dei rifiuti’, si sono trasformate in aperti scontri con le forze dell’ordine, contribuendo ad acuire le tensioni esistenti tra i cittadini ed i vertici del potere politico. Le proteste di […]

Domenica si vota in Grecia, ma non interessa a nessuno

Domenica si vota in Grecia, ma non interessa a nessuno

di Alessandro Campi Ci fu un periodo, forse i lettori lo ricorderanno, nel quale quasi ogni giorno un uomo o una donna veniva azzannato da un pit bull o da un rottweiler inferocito. Sui giornali si sprecavano le cronache di queste aggressioni e si metteva in guardia sui pericoli rappresentati da queste particolari razze canine. […]

Riformare la Costituzione nel Paese dell'eterno 8 settembre?

Riformare la Costituzione nel Paese dell’eterno 8 settembre?

di Alessandro Campi L’eleggibilità diretta dei senatori è dunque la frontiera politico-simbolica sulla quale la minoranza di sinistra del Partito democratico ha deciso – a costo d’immolarsi – di portare il suo attacco finale a Matteo Renzi. Ieri Bersani – che dell’opposizione interna è un po’ il leader morale, oltre che l’esponente all’apparenza meno aggressivo […]

L’inganno meritocratico

L’inganno meritocratico

di Marcello Marino Ma davvero qualcuno pensa che esista o possa realizzarsi questa cosa chiamata “meritocrazia”? E davvero c’è chi è convinto che un sistema meritocratico sia un sistema “giusto”? Eppure basterebbe soffermarsi a riflettere sulla nozione di uguaglianza – uno dei princìpi cardine delle moderne democrazie – per scorgere della meritocrazia immediatamente tutti i […]

La partita per il Quirinale vista da Matteo Renzi

La partita per il Quirinale vista da Matteo Renzi

di Alessandro Campi Matteo Renzi è senza dubbio il protagonista – per non dire il dominus – della prossima partita per il Quirinale. Per almeno tre ragioni. È il presidente del consiglio in carica, alla guida di un esecutivo costruito a sua immagine e somiglianza, sostenuto altresì da una maggioranza parlamentare vasta e trasversale. È […]

Alfano, il Nuovo centrodestra e il caso Gentile

Alfano, il Nuovo centrodestra e il caso Gentile

di Alessandro Campi La polemica sul senatore calabrese Antonio Gentile, nominato sottosegretario alle Infrastrutture e ai Lavori Pubblici, è la prima grana politica che Matteo Renzi si è trovato ad affrontare dopo la sua bruciante partenza come capo del governo. E si è conclusa nell’unico modo politicamente ragionevole: con la rinuncia all’incarico da parte del […]

Un governo (tecnico) senza potere e senza leadership

Un governo (tecnico) senza potere e senza leadership

di Francesco Battegazzorre* La formazione del governo tecnico (o tecnico-politico) ha sollevato in alcuni la speranza che il nuovo esecutivo, relativamente libero dai vincoli partitici e dai problemi di conservazione del consenso, possa aggredire i principali problemi che il paese ha di fronte da tempo, primo tra tutti lo scardinamento della soffocante cappa di interessi […]