Centro indipendente di ricerche e analisi sui temi della politica interna e internazionale

» progetti di ricerca
» convegni e seminari

Contatti

Rassegna trimestrale di studi politici di taglio interdisciplinare

» collezione completa
» abbonamenti

Abbonati

Collana editoriale di classici della politica e di monografie di ampio respiro

» novità
» catalogo

Acquisti

In primo piano

Ricomincio da Trump: «Keep America Great», via alla corsa 2020
Ricomincio da Trump: «Keep America Great», via alla corsa 2020

di Luca Marfé
La campagna elettorale non è finita mai, ma questa volta ricomincia per davvero.

Donald Trump è a Orlando, in Florida. Cammina avanti e indietro su un palco immerso in una folla rossa…

La svolta filo-americana di Salvini: un successo nell’immediato con qualche rischio per il futuro
La svolta filo-americana di Salvini: un successo nell’immediato con qualche rischio per il futuro

di Alessandro Campi
Nei primi giorni del gennaio 1947 Alcide De Gasperi, all’epoca a capo di un governo che comprendeva socialisti e comunisti, fece uno storico viaggio negli Stati Uniti guidati da…

Il popolo può battere i pifferari della Rete
Il popolo può battere i pifferari della Rete

di Alessandro Campi
I critici del progresso sono quelli che spesso meglio ne intendono il movimento, ivi comprese le pericolose degenerazioni. E’ il caso di Gustave Le Bon, l’inventore ottocentesco…

Lo Stato nazionale al tempo dell’Unione Europea
Lo Stato nazionale al tempo dell’Unione Europea

di Daniele Bronzuoli
Dalle recenti elezioni politiche danesi sono usciti vincitori i socialdemocratici guidati da Mette Frederiksen, che con oltre il 25% dei consensi si sono imposti sul Partito liberale…

L’Italia che si compiace del proprio isolamento internazionale
L’Italia che si compiace del proprio isolamento internazionale

di Alessandro Campi
Molti nemici, molto onore. L’importante è non esagerare, specie quando non si hanno le spalle grosse e i conti a posto. Dire che l’Italia è politicamente isolata sulla scena…

D-Day, la lezione della storia: cosa resta dopo 75 anni
D-Day, la lezione della storia: cosa resta dopo 75 anni

di Luca Marfé
Il D-Day, l’Operazione Overlord, alla lettera quella del “Signore Supremo”. Il capolavoro di mezzi, uomini, muscoli, coraggio e depistaggio con cui gli Stati Uniti invasero la Normandia…

Dalla stessa parte della Storia: Trump ed Elisabetta, ecco l’asse USA-UK
Dalla stessa parte della Storia: Trump ed Elisabetta, ecco l’asse USA-UK

di Luca Marfé
Seduti a capotavola, sorridenti e fianco a fianco, dalla stessa parte della Storia. Donald Trump e la regina Elisabetta, Stati Uniti e Regno Unito, con l’Europa alla finestra a guardare…

Le solite polemiche sul 2 giugno: la Festa della Repubblica tra inclusione (immaginaria) e esclusione (reale)
Le solite polemiche sul 2 giugno: la Festa della Repubblica tra inclusione (immaginaria) e esclusione (reale)

di Alessandro Campi
Di contestazioni militari in occasione della parata del 2 giugno ci ricordavamo quelle dei “proletari in divisa” vicini a Lotta Continua e alla sinistra extra-parlamentare. Ma…

Link