Centro indipendente di ricerche e analisi sui temi della politica interna e internazionale

» progetti di ricerca
» convegni e seminari

Contatti

Rassegna trimestrale di studi politici di taglio interdisciplinare

» collezione completa
» abbonamenti

Abbonati

Collana editoriale di classici della politica e di monografie di ampio respiro

» novità
» catalogo

Acquisti

In primo piano

Il fascino del vecchio unilateralismo: una replica ad Angelo Panebianco
Il fascino del vecchio unilateralismo: una replica ad Angelo Panebianco

di Davide Ragnolini
Nel suo articolo apparso il 10 febbraio 2019 sul “Corriere della Sera”, intitolato Il fascino dei Paesi illiberali, il prof. Angelo Panebianco osservava con lucidità e apprensione…

Tutto in movimento, ma nulla (per il momento) cambia: un’analisi del voto abruzzese
Tutto in movimento, ma nulla (per il momento) cambia: un’analisi del voto abruzzese

di Alessandro Campi
Nessuna sorpresa nelle urne, nessun cambiamento politico all’orizzonte. Almeno in tempi brevi. Dopo tanti sondaggi, il primo voto reale del 2019 (in Abruzzo) ha confermato quello…

Le polemiche sulle foibe, le opposte memorie, il senso comune storico: qualche riflessione nel Giorno del Ricordo
Le polemiche sulle foibe, le opposte memorie, il senso comune storico: qualche riflessione nel Giorno del Ricordo

di Alessandro Campi
Oggi si celebra il Giorno del Ricordo, istituito con legge dello Stato nel marzo 2004 per commemorare le vittime italiane delle violenze consumatesi sul confine orientale tra il 1943…

Alla ricerca del riformismo socialista. Un caro estinto? Riflessioni a partire dal libro di Rino Formica
Alla ricerca del riformismo socialista. Un caro estinto? Riflessioni a partire dal libro di Rino Formica

di Salvatore Sechi
La riflessione storica sul socialismo italiano è stata sempre scarsa e inadeguata. Con poche eccezioni, lo si è considerato un tema da affidare alla pamphlettistica, a controversie…

Verso il voto in Abruzzo: potrebbe accadere di tutto, ma alla fine non accadrà nulla
Verso il voto in Abruzzo: potrebbe accadere di tutto, ma alla fine non accadrà nulla

di Alessandro Campi
E’ una regola non scritta della politica democratica (ma un po’ anche un innocente gioco di società) che certe consultazioni locali siano in grado di condizionare e anticipare,…

Un’altra idea dell’Europa. Per continuare a credere in un ideale
Un’altra idea dell’Europa. Per continuare a credere in un ideale

di Valerio Acri
“L’Europa non potrà farsi in una sola volta, né sarà costruita tutta insieme; essa sorgerà da realizzazioni concrete che creino anzitutto una solidarietà di fatto”. Quando il…

Giuseppe Tatarella, o della destra perduta
Giuseppe Tatarella, o della destra perduta

di Alessandro Campi
C’è una foto di Pinuccio Tatarella candidato alle elezioni politiche del 1968 (ma in quell’occasione non venne eletto) dalla quale si può partire per cercare di spiegarne la…

La politica estera italiana e le acrobazie ideologiche del governo giallo-verde
La politica estera italiana e le acrobazie ideologiche del governo giallo-verde

di Alessandro Campi
Lo sfaldamento dei partiti tradizionali e delle culture politiche che li sostenevano tra le sue conseguenze negative ha prodotto anche lo sfilacciarsi della politica estera italiana….

Link