Centro indipendente di ricerche e analisi sui temi della politica interna e internazionale

» progetti di ricerca
» convegni e seminari

Contatti

Rassegna trimestrale di studi politici di taglio interdisciplinare

» collezione completa
» abbonamenti

Abbonati

Collana editoriale di classici della politica e di monografie di ampio respiro

» novità
» catalogo

Acquisti

In primo piano

Memoria, immaginazione, ricordo. Sull’autobiografia di Goethe
Memoria, immaginazione, ricordo. Sull’autobiografia di Goethe

di Marino Freschi
“L’epoca più importante per un individuo è senz’altro quella della sua formazione; epoca che, nel mio caso, si conclude con ciò che è dettagliatamente raccontato nei volumi…

Identità europea vo’ cercando… tra Socrate e Cristo
Identità europea vo’ cercando… tra Socrate e Cristo

di Danilo Breschi
L’Europa, cos’è? Domanda quanto mai attuale. Dario Antiseri (nella foto) ci suggerisce di seguire le tracce del suo amato Karl Raimund Popper, il grande filosofo della scienza…

L’antipolitica tra retorica (nuova) e vizi (antichi). L’Italia dei gattopardi e del malaffare vince sempre
L’antipolitica tra retorica (nuova) e vizi (antichi). L’Italia dei gattopardi e del malaffare vince sempre

di Alessandro Campi
Tutti corrotti, nessuno corrotto. Ma non funziona così: il malaffare equamente distribuito, politicamente trasversale, non può valere come una spiegazione sociologica, figuriamoci…

Perché le élite (italiane e non solo) odiano la nazione. Fenomenologia di un divorzio
Perché le élite (italiane e non solo) odiano la nazione. Fenomenologia di un divorzio

di Marco Gervasoni
Le vicende che hanno preceduto la formazione del governo Conte, l’affare dell’Aquarius e il successivo, inedito (per violenza), scontro diplomatico con la Francia, hanno reso evidente…

Un Paese in decomposizione (ma con allegria e incoscienza)
Un Paese in decomposizione (ma con allegria e incoscienza)

di Leonardo Raito
Un voto frammentato e un governo anomalo

Viviamo in un’epoca di crisi, in un paese in profonda depressione, e il sistema politico sta attraversando una fase terminale, di decomposizione,…

L’Occidente è finito. E Trump ne è solo il becchino
L’Occidente è finito. E Trump ne è solo il becchino

di Daniela Coli
Ma cosa sta accadendo nel mondo? E in Europa? E in Italia?

L’impressione è che Trump vuole essere l’antiObama: sta accelerando il ritiro dell’impero americano già iniziato dal suo…

Link